Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

La demo di Dragon Quest Builders 2 sarà rilasciata il 6 dicembre in Giappone, sia sull’Eshop che sul PS store, oggi però vi parliamo della Photo Mode e della Pencil Mode, a seguito del recente live stream di Square Enix. Mentre la versione occidentale dovrebbe arrivare nel 2019, nonostante nessuna notizia ufficiale sia stata rilasciata al momento, non è ancora chiaro se una demo sarà disponibile in Europa o in America nella stessa data di dicembre.

 

Con la modalità fotografica si potranno condividere gli screen shoot online usando un forum di messaggi interno del gioco, dove si potranno anche scrivere commenti come ormai è uso comune nei social. Le foto possono essere personalizzate con vari filtri, e Square Enix organizzerà concorsi fotografici ufficiali. Le foto casuali della bacheca possono essere mostrate anche durante il caricamento. Infine, è possibile caricare la vostra isola utilizzando la bacheca, in modo che la gente possa visitarla.

 

Con “Builder’s Pencil”, invece, possiamo fondamentalmente scansionare le build estrapolandone i progetti. Per fare ciò è necessario selezionare da dove, e fino a dove, si desidera eseguire la scansione posizionando dei marcatori, dopo di che appare una finestra di anteprima che mostra ciò che verrà scansionato, confermandolo o meno. In questo modo se state visitando l’isola di un altro giocatore e trovate qualcosa di vostro interesse, potete scansionarlo e ricostruirlo nel vostro mondo. Funziona anche su interi edifici, poiché i marcatori possono essere posizionati molto distanti tra loro. È possibile tuttavia conservare solo 4 progetti in totale.

 

Dragon Quest Builders 2 sarà disponibile per PS4 e Switch il 20 dicembre in Giappone.

 

Continuate a seguirci per saperne di più su Dragon Quest Builders 2

Fonte