News
di Carlo Bellotti
il 7 Novembre 2018, 13:49
in News

È arrivata la conferma che Piana apparirà in Atelier Lulua: Scion of Arland, cosi come sono state rese pubbliche molte informazioni da Famitsu.

 

Nello specifico, il designer dei personaggi Mel Kishida ed il produttore Junzo Hosoi hanno condiviso qualche dettaglio sul titolo in una intervista.

 

Abbiamo riassunto le novità qui sotto, ma la raccolta completa delle notizie è stata fornita da Gematsu.

 

  • Piana è ormai adulta ed é diventata l’insegnante di Lulua
  • Kristoff Orel Arland è il nome del figlio di una certa persona che si allena per superare un certo uomo. È freddo, ma aiuta anche gli altri nel momento del bisogno
  • Hosoi: “L’idea di fare un quarto gioco di Arland è nata lo scorso Festival di Dicembre”
  • Ishida: “Sull’età di Rorona, lei era 33enne in Atelier Meruru, quindi non preoccupatevi di ciò.
  • Atelier Lulua torna alle sensazioni dell’era Vittoriana dalla presentazione in stile medievale
  • Ishida:  “Quando ho progettato Orel pensavo al colore di capelli di una certa persona, ma non così intensamente”
  • Hosoi:  “Ci siamo concentrati sulle espressioni facciali dei personaggi”
  • Hosoi:  “Io penso che i personaggi dei giochi precedenti che tutti aspettano potrebbero apparire”
  • Ishida:  “Se Rorona c’è, anche gli altri probabilmente ci sono…”
Continuate a seguirci per saperne di più su Atelier Lulua: Scion of Areland.


due parole sull'autore
Telecronista e Giornalista Sportivo, gamer nel tempo libero. Campione Mondiale di Fifa 11 (celebre la vittoria in Champions League con il Lecce, Corvia capocannoniere di tutto con 49 goal), preferisce i titoli sparatutto, sportivi e di strategia. Classe 1994, nel curriculum riporta una Nintendo64 squagliata da giovane e tante, tante ore di Xbox
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su