Ep. 39: Ai confini etici della Realtà Virtuale

Ora potrete mettere in pratica la vostra idea di spettacolare.

 

Come scritto da Ubisoft in un recente post del loro blog, una nuova feature per Assassin’s Creed Odyssey è in arrivo questa settimana.

Si tratta di un sistema di personalizzazione grafica – il Transmog – che permette al giocatore di modificare l’aspetto del proprio equipaggiamento. Qualsiasi cambiamento apportato all’aspetto di armi, armature ed equipaggiamento vario non intaccherà le statistiche degli stessi. Accedendo all’inventario, si potrà utilizzare la feature in qualsiasi momento.

Queste modifiche estetiche vengono considerate dal gioco come collezionabili: una volta ottenuto un oggetto il giocatore potrà applicarne l’aspetto ad altre armi ed equipaggiamenti, ed usufruire delle modifiche anche dopo aver venduto o smontato l’oggetto originale. Nell’inventario le varianti non ottenute appariranno opache, e visualizzeranno il messaggio “Devi raccogliere l’oggetto per modificare l’aspetto.” Dovrete guardarvi bene intorno, quindi!

Ad onor del vero, le varianti estetiche degli oggetti raccolti prima dell’aggiornamento verranno automaticamente aggiunte alla collezione, e vale anche per ciò che avete venduto o smontato.

Se possedete oggetti di rarità differenti, potrete comunque applicare le modifiche di ognuno a tutti gli altri. L’unico limite a questa feature è che si possono applicare solo varianti estetiche appartenenti alla stessa categoria di oggetto. Ad esempio, spade e lance contano come categorie differenti.

Una GIF nel post del blog ufficiale mostra un elmo con le sue varianti, di cui alcune bloccate fino al raggiungimento di un certo livello. Tra le FAQ troviamo una domanda al riguardo, la cui risposta è come segue:

Avrete a disposizione tutti i modelli indipendentemente dal vostro livello o da quello dell’oggetto. Tuttavia, alcuni hanno delle varianti extra che possono essere sbloccate solo con l’aumento del livello giocatore. Dovrete aver sbloccato lo strumento per sapere di quali varianti dispone.

Vale la pena, inoltre, ricordare che tutto questo è ottenibile gratuitamente, senza tempi di attesa e senza utilizzare valuta di gioco. Si potranno scegliere inoltre varianti estetiche di oggetti Premium, ma ovviamente saranno visibili solo acquistando prima l’oggetto stesso.

[…] Abbiamo deciso di fare in modo che gli oggetti Premium non siano visibili nella raccolta di Personalizzazione Grafica, a meno che non si possegga l’oggetto stesso – solo allora saranno visibili e si potranno selezionare per l’utilizzo.

 

Il sistema di personalizzazione grafica è disponibile per Assassin’s Creed Odyssey da oggi 15 novembre, con la patch 1.0.7, per PC, PS4 e Xbox One. L’aggiornamento includerà anche miglioramenti della modalità foto, l’aumento del livello limite, una pagina dettagliata per i benefici dei mercenari e dei miglioramenti al sistema di raccolta automatica del bottino.

Assassin’s Creed Odyssey è disponibile per PC, PS4 e Xbox One.

Fonte