Gameromancer Ep. 29: War Has Changed

La casa di sviluppo Nippon Ichi Software, nel recente numero del settimanale giapponese Fumitsu, ha annunciato la sua ultima novità, Destiny Connect. A occuparsi del gioco sono stati i director Yoshihiko Toda e Jun Yokota, mentre la direzione artistica è stata affidata a Yu Inaba.

 

Il titolo si presenta come un mix tra grafiche 3D e il classico RPG con combattimento a turni – tant’è che Yoshihiko Toda ha affermato che le atmosfere saranno simili ai giochi di ruolo della Super Nintendo.

 

Destiny Connect ci trasporterà nella città industriale di Clocknee in cui, il 31 dicembre 1999, improvvisamente il tempo si è fermato. I nostri piccoli eroi, Sherry e Pegreo, dovranno quindi viaggiare nel tempo, grazie al robot giallo e smemorato Isaac, per salvare la situazione.

La data di rilascio di Destiny Connect sarà il 28 febbraio 2019 e potrà essere giocato su Playstation 4 e Nintendo Switch.

Fonte