Gameromancer DLC #1: un cancro di nome Steam

Square Enix annuncia, tramite comunicato stampa, una nuova collaborazione tra Final Fantasy Brave Exvius e Dragon Quest. 

 

IN ARRIVO UNA COLLABORAZIONE TRA LA SERIE DI DRAGON QUEST E FINAL FANTASY BRAVE EXVIUS

Nuovi e vecchi contenuti della serie di DRAGON QUEST attendono i giocatori

 

MILANO (7 settembre 2018)Square Enix Ltd., ha oggi annunciato che il gioco mobile RPG, FINAL FANTASY® BRAVE EXVIUS®, celebrerà il lancio di DRAGON QUEST XI: Echi di un’era perduta con un’incredibile collaborazione in-game a partire da oggi. In aggiunta ai nuovi, questa collaborazione renderà nuovamente disponibili i vecchi contenuti della serie di DRAGON QUEST per un periodo limitato.

 

Estark attende giocatori pronti a sfide e alla ricerca di ricompense generose, ora fino al 20 settembre 2018 in un nuovo evento raid. I giocatori possono anche aggiungere Estark, Überkilling Machine e Slime Knight ai loro ranghi attraverso un nuovo summon. Le iconiche Marquis de Leon, Dracky e Slime unit saranno anche disponibili per i giocatori attraverso un raid summon.

 

Oltre a questo nuovo contenuto, i giocatori possono approfondire le missioni di tipo battaglia per fronteggiare gruppi di mostri in questo evento di ritorno. Inoltre, gli amati mostri della serie di DRAGON QUEST, Golem e Robbin’ ‘Ood, saranno presenti nelle battaglie regolari, mentre le battaglie con i boss includeranno i formidabili nemici Dragonlord e Orochi. Le medaglie guadagnate dalle vittorie in queste battaglie possono essere scambiate con la spada di Erdrick e con altre altri oggetti della serie di DRAGON QUEST.

 

Dragonlord, Liquid Metal Slime, Robbin’ ‘Ood, Golem, Killing Machine e Orochi sono disponibili attraverso una summon fino al 20 settembre 2018.

 


Fonte