News
di Barbara Canton
il 23 agosto 2018, 18:02
in Comunicati Stampa, News

Blizzard Entertainment annuncia, tramite comunicato stampa, che World of Warcraft: Battle for Azeroth ha segnato un record con 3.4 milioni di copie vendute il primo giorno.

 

 

 

BATTLE FOR AZEROTH STABILISCE IL RECORD DI VELOCITÀ DI VENDITE TRA LE ESPANSIONI DI WORLD OF WARCRAFT®

 

Gli eroi di tutto il mondo dell’Orda e dell’Alleanza hanno risposto alla chiamata alle armi della propria fazione, e l’ultima pubblicazione di Blizzard Entertainment ha superato i 3,4 milioni nel primo giorno di vendite in tutto il mondo

 

PARIGI, Francia – 23 settembre 2018 – Quando Battle for Azeroth è stato pubblicato a livello mondiale la scorsa settimana, i campioni di tutto il mondo dell’Alleanza e dell’Orda sono stati chiamati a combattere per la loro fazione. Ovunque, questi eroi hanno risposto, e Blizzard Entertainment ha annunciato oggi che nel giorno di lancio di Battle for Azeroth, il 14 agosto, sono state vendute in tutto il mondo oltre 3,4 milioni di unità dell’ultima espansione di World of Warcraft®, stabilendo un nuovo record di velocità di vendite per il franchise e rendendolo uno dei giochi per PC venduti più velocemente di tutti i tempi.*

 

Battle for Azeroth è il capitolo definitivo del conflitto tra Orda e Alleanza al centro della storia di Warcraft, ed è stato emozionante vedere così tanti giocatori rappresentare la propria fazione e intraprendere la campagna di guerra… per non parlare di noi stessi,” ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. “Ma il lancio è solo l’inizio di questo conflitto. Nelle prossime settimane arriveranno altri contenuti epici per World of Warcraft, e non vediamo l’ora che i giocatori scoprano l’intera storia che si svolgerà nel corso dell’espansione.”

 

Mentre i difensori di Azeroth continuano a esplorare nuove regioni in cerca di alleati e risorse, fervono i preparativi per il prossimo grande scontro nella guerra in corso:

 

  • Nelle prossime settimane, i giocatori potranno affrontare il primo Fronte di Guerra di Battle for Azeroth, Stromgarde, una battaglia cooperativa da 20 giocatori per il controllo di un avamposto strategico negli Altopiani d’Arathi.

 

  • Il 4 settembre si apriranno i cancelli della prima incursione di Battle for Azeroth, Uldir, un’antica struttura titanica che ha ospitato orribili esperimenti falliti sugli Dei Antichi.

 

  • Sempre il 4 settembre inizierà la prima stagione 1 PvP e la prima stagione delle spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere dell’espansione. Le spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere avranno un nuovo “modificatore stagionale”, Infestazione, che introduce nuove sfide basate sugli abitanti corrotti dell’incursione di Uldir.

 

  • Inoltre, sono previsti ulteriori aggiornamenti che forniranno ancora più contenuti ai giocatori su base continuativa, inclusa la possibilità di reclutare gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari come Razze Alleate giocabili. Ulteriori informazioni sui futuri aggiornamenti verranno condivise più avanti.

 

Su World of Warcraft: Battle for Azeroth

World of Warcraft: Battle for Azeroth è la settima espansione per l’acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment. Con una nuova guerra alle porte tra l’Alleanza e l’Orda, gli eroi di Azeroth devono partire per un viaggio verso i regni perduti di Kul Tiras e Zandalar in cerca di nuovi alleati, gareggiare contro gli avversari per le risorse nelle Scorrerie sulle Isole dinamiche, convincere le nuove Razze Alleate giocabili a sostenere la propria fazione, sbloccare il potere del proprio equipaggiamento grazie al nuovo artefatto, il Cuore di Azeroth, e molto altro ancora.

 

World of Warcraft: Battle for Azeroth è disponibile in Edizione standard fisica e digitale (prezzo suggerito 49,99 €) e in Edizione digitale deluxe (prezzo suggerito 59,99 €). Quest’ultima contiene un arsenale di bonus di gioco per diversi titoli Blizzard, tra cui: le cavalcature Stallone Marino (Alleanza) e Devasauro Dorato (Orda) oltre a Tarta, la piccola mascotte Tortolliana per World of Warcraft; il dorso delle carte Azeroth in Fiamme per Hearthstone®; la cavalcatura Fiera delle Fiamme Primordiale per Heroes of the Storm®; spray di Orda e Alleanza per StarCraft® II; e una serie di oggetti cosmetici ispirati alle due fazioni per Overwatch®.

 

Battle for Azeroth è anche disponibile con la Collector’s Edition (prezzo suggerito: 99,99 €) in esclusiva presso i rivenditori. Oltre agli oggetti di gioco dell’Edizione digitale deluxe, la Collector’s Edition contiene una serie di oggetti ispirati alle due fazioni, tra cui: un Emblema doppio di Orda e Alleanza da collezione; un libro rilegato in edizione limitata con i romanzi Elegia e Una buona guerra, ricchi di immagini esclusive; e la colonna sonora digitale di Battle for Azeroth.

 

Per saperne di più su World of Warcraft: Battle for Azeroth e per ulteriori informazioni sulle differenti edizioni disponibili, visita il sito ufficiale dell’espansione, www.worldofwarcraft.com/battle-for-azeroth.

 



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su