Gameromancer 27: il videogioco come viaggio atrale/sega mentale

Dopo le sperimentazioni provate nei capitoli passati della serie Mario Party, Nd Cube e Nintendo hanno deciso di adottare per il prossimo Super Mario Party, in uscita a ottobre, un approccio più classico, pur non rinunciando a tante novità, come i minigiochi che traggono vantaggio dalle capacità uniche di Nintendo Switch.

Tra le varie modalità di gioco, Nintendo ha svelato durante il Gamescom 2018 la modalità “River Survival”; fino a quattro giocatori dovranno lavorare assieme per raggiungere l’obiettivo alla fine di un lungo fiume prima che il tempo finisca. I giocatori useranno il sensore di movimento dei Joy-Con per guidare la barca prima che compaiano a intervalli di tempo dei minigiochi. Completandoli si guadagnerà più tempo per raggiungere l’obiettivo alla fine del fiume.

 

 

Super Mario Party uscirà il 5 Ottobre su Nintendo Switch.

Fonte