Gameromancer DLC #1: un cancro di nome Steam

Ci vorrà ancora del tempo affinchè qualcuno al di fuori di CD Projekt RED possa mettere le mani su Cyberpunk 2077, ma ai giocatori farà piacere sapere che il titolo è già completamente giocabile dall’inizio alla fine.

 

In un’intervista con Engadget, il produttore Richard Borzymowski ha confermato questo notevole traguardo nello sviluppo del gioco, ma allo stesso tempo ha chiarito che ci sono ancora vari aspetti da affrontare e sistemare.

 

Forse è scontato, ma questa fase di sviluppo non corrisponde ad una vicinanza di alcuni mesi al lancio. Ad esempio, possiamo ricordare che God of War era già giocabile nel dicembre del 2016, ma è arrivato sugli scaffali solo il 20 aprile 2018, circa un anno e mezzo dopo. Durante l’E3 di quest’anno è stato confermato che Cyberpunk 2077 arriverà ancora su questa generazione di console e quindi possiamo supporre che il suo rilascio si aggiri intorno al 2020, ma sono solo ipotesi.

 

 

 

Continuate a seguirci per rimanere informati sullo sviluppo di Cyberpunk 2077!

Fonte