News
di Giuseppe Vecchio
il 5 luglio 2018, 23:28
in Comunicati Stampa, News

Tramite comunicato stampa, Koei Tecmo annuncia che Dead or Alive 6 sarà uno dei giochi presenti all‘EVO 2018, la più importante competizione a livello mondiale dedicata ai picchiaduro.

 

DEAD OR ALIVE 6 ARRIVA ALL’EVO 2018

Team NINJA permetterà a tutti i partecipanti di provare i diversi combattenti al popolare evento eSport di Las Vegas

 

Milano, 5 Luglio 2018 – Fresca del suo pluripremiato debutto all’Electronic Entertainment Expo (E3), KOEI TECMO ha annunciato oggi che la prima versione giocabile di DEAD OR ALIVE 6 sarà presentata alla Evolution Championship Series (Evo) 2018 all’interno del Mandalay Bay Resort & Casino di Las Vegas, dal 3 al 4 agosto 2018.

 

Il titolo, che ha vinto numerosi premi come “Best Fighting Game of E3” e stato annunciato come “uno dei migliori e dettagliati giochi di combattimento” da Tom’s Guide. Inoltre sarà giocabile presso lo stand di KOEI TECMO nello show floor e arriverà sul palco con un mini-torneo speciale di DEAD OR ALIVE 6. I giocatori potranno anche competere per il campionato ufficiale DEAD OR ALIVE 5 Last Round e portare a casa un montepremi di $6.000.

 

Yohei Shimbori, producer e director di DEAD OR ALIVE 6, sarà presente per tutto il weekend per mostrare il suo nuovo gioco. Inoltre, durante l’evento verranno distribuiti articoli unici di DOA, tra cui degli zaini che verranno assegnati ai giocatori che si uniranno al mini-torneo DOA6, oltre a t-shirt originali di DOA6 disponibili per i giocatori che proveranno il gioco allo stand.

 

Per ulteriori informazioni sul torneo di DOA, tra cui il programma ufficiale, le date e le tempistiche del live stream e i dettagli per la registrazione, visita https://smash.gg/tournament/dead-or-alive-evo-showdown. Le iscrizioni avranno luogo dal 5 Luglio al 27 Luglio e tutti i giocatori dovranno registrarsi come partecipanti attraverso Evo, separatamente, entro il 20 luglio per poter competere.

 

DEAD OR ALIVE 6 è attualmente in sviluppo per PlayStation®4, Xbox One e Steam® e sarà disponibile all’Inizio del 2019.

 



due parole sull'autore
Grande appassionato di JRPG, ma non dice di no se si tratta di altri generi. Ha iniziato a giocare all'età di 5 anni con la sua prima console portatile, il GameBoy e poi passato al mondo PlayStation, ma il primo amore non si scorda mai e dura tutt'oggi. Stufo di aspettare in eterno localizzazioni di giochi che non si vedranno mai in occidente ha intrapreso la via dell'import, causa di grandi sofferenze al suo portafogli
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su