News
di Barbara Canton
il 20 giugno 2018, 19:38
in Comunicati Stampa, News

THQ Nordic annuncia, tramite comunicato stampa,  l’aumento delle risorse per lo sviluppo di The Guild 3 con l’arrivo dello studio Purple Lamp.

 

THQ Nordic aumenta le risorse di sviluppo per The Guild 3

 

Milano, 20 Giugno 2018 – The Guild 3 lascerà presto l’Early Access in corso, dato che un ulteriore studio di sviluppo chiamato Purple Lamp, con sede a Vienna, si unirà al progetto. Purple Lamp è uno studio di recente formazione, composto da sviluppatori veterani che hanno lavorato su vari titoli presso il publisher/sviluppatore austriaco Sproing, tra gli altri.



Basandosi sul lavoro svolto da Golem Labs, il nuovo studio si impegnerà a risolvere le problematiche e integrerà nei prossimi mesi nel gioco funzionalità come il multiplayer, le società e la meccanica di base. Harald Riegler, CEO presso Purple Lamp, ha affermato “The Guild è un franchise fantastico e siamo orgogliosi di contribuire, sia con la nostra esperienza che con la nostra personale passione per i giochi di strategia, per offrire ai fan il gioco che desiderano.”



Jean-René Couture, CEO presso Golem Labs, ha aggiunto: “Negli ultimi anni, Golem Labs ha avuto l’enorme onore di lavorare su The Guild 3. Tuttavia, l’ultima fase dello sviluppo sarà eseguita sotto la cura e il controllo di THQ Nordic. Quindi, d’ora in poi, Golem Labs aspetterà con impazienza e con orgoglio l’uscita di The Guild 3. Per noi di Golem Labs, è tempo di lanciarsi in avventure nuove ed eccitanti. “



A proposito di The Guild 3
The Guild 3 è un affascinante simulatore commerciale e di vita ambientato durante il tardo Medioevo. Puoi letteralmente vivere l’Europa medievale, entrare nei panni di un singolo personaggio o di un’intera dinastia, acquisire aziende e proprietà, produrre beni e commerciarli, coinvolgere te stesso in politica e in società, in donne o uomini di corte, in amore, odio, bustarelle, combattere e vivere i bei e i cattivi tempi.


Dato che The Guild 3 è ancora in fase di sviluppo, alcune caratteristiche sono già integrate nel gioco mentre altre verranno inserite prossimamente.



Caratteristiche (esistenti)
· AI System: Il nuovo AI system sta imparando dalle proprie attività e dal comportamento degli altri giocatori.
· Grande Replay-Value: L’AI così come le diverse impostazioni dello scenario fanno sì che ogni mappa appaia, si senta e venga giocata diversamente.
· Ambientazioni: Il giocatore può scegliere tra 8 differenti scenari: Augsburg, Barony of Birmingham, Archbishopric of Magdeburg, The mighty City of London, Vienna e Presporok, Hanseatic City of Visby, Parigi e Mazovia.

 

Caratteristiche (pianificate)
· Società: In The Guild 3 le società possono essere paragonate a club sociali molto potenti. Alcune di esse, come i massoni o la corporazione degli artigiani, sono conosciuti pubblicamente, altre, come la gilda dei ladri o la fratellanza della luce, sono tenute segrete.
· Multiplayer fino a 16 giocatori tramite Internet e/o LAN: Multiplayer personalizzato e connessione ad altri giocatori di The Guild 3, indipendentemente da dove hanno acquistato il gioco.
· Editor delle ambientazioni: I giocatori saranno in grado di creare le proprie mappe e creare regole specifiche per esse – cambiare ranghi e privilegi, catene di produzione o società. Questi scenari possono essere condivisi con la community 
· Ulteriori ambientazioni: 4 nuovi scenari faranno parte di The Guild 3: Kingdom of Bohemia, The Netherlands, Duchy of Burgundy e The Hanseatic League.

 



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su