News
di Kevin Pratesi
il 12 giugno 2018, 23:08
in News

Nel corso dell’E3 2017 Nintendo confermò Metroid Prime 4 come titolo in sviluppo per Nintendo Switch. Ad un anno di distanza il titolo risulta essere un grande assente della manifestazione, a tal proposito Gameinformer ha intervistato Bill Trinen e Nate Bihldorff, rispettivamente Senior Marketing Manager e Localization Manager per Nintendo America.

 

Potete dirci qualcosa in merito a Metroid Prime 4? C’è una ragione particolare per cui non è stato presente allo show quest’anno?

Trinen: È ancora in sviluppo.

[…]

Trinen: Credo che il punto princiaple sia, e molte persone lo avranno già realizzato, che vogliamo mostrare qualcosa quando siamo pronti per farlo. Quando riterremo di essere pronti a mostrare Metroid Prime, mostreremo Metroid Prime.

 

Qualcosa di più del logo?

Bihldorff: [Ride] L’anno scorso è stato il primo E3 di Switch, quindi abbiamo deciso di separarci dal nostro solito approccio nei confronti dell’E3, legato per lo più  a progetti a breve termine. Lo scorso anno, essendo stato il primo per il nuovo hardware, abbiamo deciso di dare uno sguardo ad alcune cose più lontane nel tempo. Quest’anno, potete notarlo piuttosto chiaramente, siamo tornati a dedicarci sul breve termine. Mostreremo maggiormente Metroid Prime 4 quando avremo qualcosa in grado di stupire il pubblico.

Ricordiamo che Metroid Prime 4 è attualmente in sviluppo per Nintendo Switch, continuate a seguirci per eventuali aggiornamenti in merito.


due parole sull'autore
Videogiocatore "inconsapevole" fin dai tempi del C64. Appassionato di tutti quei videogiochi che hanno qualcosa di fuori dal comune, tanto da considerare Suda51 come il proprio maestro di vita. Nonostante un'attrazione fatale per i punta e clicca e gli enigmi, i suoi generi spaziano dal JRPG all'action/hack 'n slash (meglio se tamarro), passando per gli sparatutto. Evita come la peste tutti i titoli sportivi e simili. Non parlategli di trofei e achievement, potrebbe mordere.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su