News
di Barbara Canton
il 12 giugno 2018, 20:11
in Comunicati Stampa, News

Ubisoft annuncia, tramite comunicato stampa, le edizioni da collezione Pantheon, Spartan e Medusa dedicate ad Assassin’s Creed Odyssey.

 

 

UBISOFT® ANNUNCIA LE COLLECTOR’S EDITION E I NUOVI PRODOTTI UBICOLLECTIBLES PER ASSASSIN’S CREED® ODYSSEY
È ora possibile prenotare le Collector’s Edition e i nuovi prodotti Ubicollectibles

 

MILANO, 11 giugno 2018 — In occasione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), Ubisoft® ha annunciato le Collector’s Edition di Assassin’s Creed® Odyssey, tra cui la Pantheon Edition, la Spartan Edition e la Medusa Edition. Ubisoft ha anche svelato una nuova linea di prodotti Ubicollectibles ispirati ad Assassin’s Creed® Odyssey, tra cui una nuova statua, 2 statuette e la replica di un’arma.

 

Assassin’s Creed Odyssey è un ambizioso gioco di ruolo e azione in cui le scelte dei giocatori saranno alla base dell’esperienza. Il gioco è ambientato nell’Antica Grecia del quinto secolo a.C., un mondo ricco di miti e leggende, durante la guerra del Peloponneso tra Sparta e Atene. Giocando nei panni di Alexios o Kassandra, mercenari di sangue spartano condannati a morte dalla propria famiglia, i giocatori intraprenderanno un’avventura epica che trasformerà il proprio personaggio da giovane emarginato a eroe leggendario, svelando la verità dietro la sua stirpe della Prima generazione.

 

La Assassin’s Creed® Odyssey Spartan Edition, disponibile in Italia in esclusiva su Ubisoft Store, includerà i seguenti contenuti digitali e fisici:

  • Il gioco Assassin’s Creed® Odyssey e alcuni contenuti digitali aggiuntivi, tra cui il Season Pass, che consentirà ai giocatori di scoprire nuovi archi narrativi, dandogli accesso ad alcuni contenuti importanti, il Digital Deluxe Pack, e la missione aggiuntiva The Blind King.  
  • La statuetta Spartan Leap (alta 39 cm) di Ubicollectibles.
  • La Steelbook™ di Assassin’s Creed® Odyssey.
  • Un artbook di 64 pagine con bozzetti e disegni originali del team grafico di Ubisoft Quebec.
  • Una litografia esclusiva di Hugo Puzzuoli, un grafico dello studio di Ubisoft Quebec.
  • Una versione stampata della mappa del gioco disegnata a mano.
  • La colonna sonora del gioco.

 

La Assassin’s Creed® Odyssey Pantheon Edition, disponibile in Italia in esclusiva su Ubisoft Store, includerà tutti i contenuti digitali e fisici della Spartan Edition oltre a The Nemesis, un diorama di due statuette (altezza 39 cm) di Ubicollectibles.

La Assassin’s Creed® Odyssey Medusa Collector’s Edition, disponibile in Italia, includerà i seguenti contenuti digitali e fisici:

  • Il gioco Assassin’s Creed® Odyssey.
  • Una missione aggiuntiva The Blind King, il Kronos Pack, un Bonus XP temporaneo e un Bonus dracme temporaneo.
  • La statuetta Fallen Gorgon (altezza 33 cm) di Ubicollectibles.
  • Un artbook di 64 pagine con bozzetti e disegni originali del team grafico di Ubisoft Quebec.
  • Una versione stampata della mappa del gioco disegnata a mano.
  • La colonna sonora del gioco.

 

Inoltre, Ubisoft ha svelato anche un’esclusiva statua di resina di Ubicollectibles. La statua Alexios Legendary (altezza 68 cm) con Alexios in posa di combattimento e Medusa alla base, dotato del celebre abito da eroe di Sparta e armato con l’emblematica lancia spezzata di Leonida. La statua Alexios Legendary è un’edizione numerata disponibile in esclusiva su Ubisoft Store in sole 1.900 unità.

 

Ubicollectibles ha anche annunciato le statuette di Alexios (altezza 32 cm) e Kassandra (altezza 29 cm) e la replica ufficiale della lancia spezzata di Leonida (lunghezza 60 cm) di Assassin’s Creed® Odyssey.

 

Per maggiori informazioni sulle Collector’s Edition di Assassin’s Creed Odyssey e i nuovi oggetti da collezione di Ubicollectibles, visita: https://store.ubi.com/assassins-creed-odyssey.html.

 

Assassin’s Creed® Odyssey sarà disponibile in tutto il mondo dal 5 ottobre 2018 per PlayStation®4 Pro e Playstation®4, la famiglia di dispositivi di Xbox One, tra cui Xbox One X, e Windows PC.

 



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su