Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Uno dei titoli più attesi dell’universo Star Wars vedeva al timone Amy Hennig, sceneggiatrice e direttrice di Uncharted, assieme al team di Visceral Games. Il titolo è stato però annullato, o almeno messo in pausa per il momento, ed il team di Visceral Games chiuso. Sembra che il titolo, che doveva essere un’avventura lineare concentrata sulla storia, non fosse visto con ottimismo dalla produzione.

 

Hennig ha di recente parlato con alcune testate circa la situazione, e ha spiegato che la collaborazione con Electronic Arts si è interrotta a Gennaio, ma che non poteva fare comunicati ufficiali fino ad ora. I rapporti con EA non sono deterioriati, ma per quanto riguarda i futuri progetti intende lavorare in maniera indipendente. Sta già valutando di formare un proprio team di sviluppo, molto ridotto, con non più di 15 persone.

 

Per quanto riguarda il vecchio progetto, sembra che il team di EA Vancouver abbia intenzioni radicalmente differenti, e che voglia introdurre elementi open world. Per quanto anche a lei farebbe piacere vedere il suo vecchio progetto venire alla luce ed avere successo, anche se in una nuova veste, sembra che le circostanze siano “complicate“, e che sia abbastanza difficile che questo possa accadere.

 

Per novità ed informazioni sui progetti futuri di Amy Hennig, continuate a seguirci.

Fonte