News
di Giuseppe Vecchio
il 13 maggio 2018, 16:35
in News

Durante la presentazione dei risultati finanziari dell’anno fiscale terminato a Marzo 2018, Square Enix ha parlato dei suoi piani per l’anno fiscale in corso, ovvero quello che va dal 1° Aprile di quest’anno fino al 31 Marzo 2019.

 

La compagnia giapponese vuole espandere le sue IP attuali e lanciarne di nuove, nonché incrementare i profitti derivanti dalle vendite digitali. In tutto questo, Square prevede un incremento dei guadagni grazie al rilascio di svariati titoli tripla A e di medio profilo nel corso dell’anno. Tra i giochi in uscita da qui al 31 Marzo 2019, infatti, risultano giochi come Octopath Traveler su Switch, Shadow of The Tomb Raider, Dragon Quest XI e Kingdom Hearts 3, che sebbene non abbia ancora una data di uscita, è ancora previsto per il 2018.

Il futuro di Square Enix sembra essere roseo.


due parole sull'autore
Grande appassionato di JRPG, ma non dice di no se si tratta di altri generi. Ha iniziato a giocare all'età di 5 anni con la sua prima console portatile, il GameBoy e poi passato al mondo PlayStation, ma il primo amore non si scorda mai e dura tutt'oggi. Stufo di aspettare in eterno localizzazioni di giochi che non si vedranno mai in occidente ha intrapreso la via dell'import, causa di grandi sofferenze al suo portafogli
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su