News
di Andrea Lingua
il 16 maggio 2018, 16:25
in News

Il ramo europeo e quello americano di Sony Interactive Entertainment hanno comunicato con una email a Kotaku di aver in programma di terminare la produzione delle cartucce per PS Vita entro la fine dell’anno fiscale 2018. Questo però non influirà in alcun modo sulla distribuzione digitale dei titoli.

 

Sony ha precisato che gli sviluppatori dovranno fornire i codici delle richieste per produrre copie fisiche dei loro titoli entro il 28 giugno 2018 e gli ordini finali di acquisto dovranno avvenire entro il 15 febbraio 2019, in quanto l’anno fiscale 2019 si concluderà il 31 marzo 2019.

 

 

 

 

PS Vita arrivò per la prima volta sugli scaffali nel dicembre del 2011 in Giappone e a febbraio dell’anno successivo in Europa e Nord America.


due parole sull'autore
Insaziabile amante dell'universo nerd fin dai tempi remoti in cui poneva le radici delle sue passioni costruendo elmi con le confezioni dei pandori per immedesimarsi negli eroi dei suoi giochi di ruolo preferiti dell'Amiga; cresce insieme alla sua esperienza videoludica che si dirama in vari generi, spinta dalla sua brama di conoscenza e dalla sua insaziabile curiosità; non sa dove lo potrà condurre il destino, ma sa che in qualsiasi situazione potrà contare su questa passione, inamovibile e viva come l'albero del mondo Yggdrasil, perno della mitologia norrena che da tempo lo affascina.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su