di Cristiano Maria Masucci
il 1 maggio 2018, 20:14
in News

Nintendo ha di recente annunciato Dragalia Lost, un action rpg per smartphone che sarà sviluppato assieme a Cygames, lo stesso team di sviluppo che ha realizzato Fire Emblem Heroes. Tatsumi Kimishima, assieme al neo presidente Shuntaro Furukawa, ha aggiunto altri dettagli sulla partnership con il team di sviluppo, e durante la sessione di domande e risposte, tenutasi alla fine del briefing per la fine dell’anno fiscale, ha anche spiegato la posizione della casa di Kyoto riguardo DeNA, la compagnia con cui aveva annunciato per la prima volta di volersi allargare nel mercato mobile.

 

Qualcuno infatti avrebbe potuto chiedersi se la partnership con Cygames non fosse un tentativo di rimpiazzare quella con DeNANintendo ha però confermato che la collaborazione con DeNA continuerà, e ha spiegato che quest’ultima non si limita a sviluppare titoli, ma aiuta anche Nintendo con la parte tecnica e di sviluppo di Nintendo Account.

 

Il motivo per cui si è deciso di acquisire una quota di Cygames e di sviluppare il titolo lavorandoci insieme è dovuto alla natura del titolo, che oltre a essere una nuova IP è anche più “profondo” rispetto ad altri progetti presentati per app mobile. Riguardo le collaborazioni della casa, ha spiegato che Nintendo è disponibile a dialogare e lavorare con altri sviluppatori, per continuare ad espandersi nel settore, e che sviluppare titoli con personale esterno all’azienda potrà anche essere un modo di acquistare nuove conoscenze e abilità per la compagnia stessa.

 

Infine, Furukawa ha ribadito l’approccio della casa con i titoli mobile: l’obbiettivo principale è quello di promuovere l’immagine delle proprietà intellettuali e generare profitto, ma andando avanti vorrebbero riuscire anche a sinergizzare le loro app con i titoli disponibili su console. La compagnia infatti vuole continuare a produrre sia hardware che software, e che nonostante i cambiamenti l’essenza della compagnia non cambierà.
Ha sottolineato che produrre videogiochi presenta sempre un certo rischio, e che andando avanti uno dei loro obbiettivi dovrebbe essere quello di “lavorare continuamente sul proprio rapporto con i giocatori”.

Per altre novità e informazioni sui futuri titoli mobile di Nintendo, continuate a seguirci.


due parole sull'autore
Impianto Termico Motore capace di convertire cibo in entrata in ore di gioco in uscita. Necessita di poca manutenzione, ma è molto rumoroso. Tenere lontano da fonti di luce. "Di un videogioco non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda."
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su