Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Durante una scambio d’opinioni tra Katsuhiro Harada, produttore di Bandai Namco Entertainment, e il presidente delegato di Level-5 Akihiro Hino sono state rivelate nuove notizie.

 

Il suddetto incontro si è svolto nella quinta puntata di “Harada Kills” serie di articoli pubblicati da 4Gmaers.net ed è trapelato che, per celebrare il ventesimo anniversario della società, l’ambientazione del nuovo gioco abbandonerà le tinte fantasy per avvicinarsi di più a un mondo moderno.

 

Vi lasciamo il dibattito in questione qui sotto.

 

 

HARADA

 

“Non vuole creare un suo MMORPG?”

 

HINO 

 

“Lo voglio. Penso sempre:” se ne ho la possibilità voglio crearne uno”. Tuttavia provo ancora dolore per l’annullamento di “True Fantasy Online “(Xbox)”

 

HARADA

 

“Ah, per te è stato abbastanza, huh.”

 

HINO

 

“Per creare un MMORPG hai bisogno di una compagnia ben oliata e molto abile e competente nella creazione di giochi online.

Non è abbastanza il solo volerlo creare.

Al tempo non eravamo di gestirlo perché abbiamo dato priorità all’umore .

Poi alcuni dettagli riguardo la piattaforma che ci hanno spinto a cancellare il progetto.”

 

HARADA

 

“Anche dopo una simile esperienza senti ancora però la voglia di crearne uno.

Non sò se hai già un piano o meno, ma se avessi l’investimento che tema sceglieresti? Se ci basiamo sul tuo progetto passato sembra un mondo medievale.”

 

HINO

 

“Abbiamo un’idea.  Non sono sicuro che potremmo chiamarlo MMORPG o meno , ma avevamo in programma di creare un grande titolo sulla stessa scala di un altro. Inoltre siamo entrati nel nostro 20th anniversario, vogliamo fare qualcosa che piaccia.

Se riusciamo ad ottenere il supporto da persone di talento in grado di fare quello che noi non riusciamo, allora penso che potremmo farcela. A proposito il gioco che stiamo preparando non sarà un fantasy ma un “gioco moderno””.

 

HARADA 

 

“E’ un bene che tu lo stia dicendo qui?”

 

Hino

 

“E’ già stato detto che faremo un gioco per il nostro ventesimo anniversario, quindi penso sia ok.

Anche se diciamo che non è veramente un gioco per celebrare questa data, non uscirà quest’anno.

Piuttosto volevamo fare l’annuncio l’anno dell’anniversario.

Per esempio Ni No Kuni è stato un titolo per celebrare i 10 anni ma non è stato effettivamente pubblicato fino a due anni dopo.”

 

Questo scambio d’opinioni lascia ben sperare sul futuro di Level-5. Continuate a seguirci se volete restare aggiornati.

 


Fonte