News
di Luigi Peccerillo
il 29 marzo 2018, 21:18
in News

Dopo aver annunciato che Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age uscirà in Occidente per PlayStation 4 e PC, Square Enix ha rivelato ad IGN che non intende localizzare il gioco per 3DS e che la versione Nintendo Switch, seppur prevista, arriverà dopo un bel po’ di tempo rispetto a quella delle altre piattaforme.

Il perché di questa decisione risiede nella volontà da parte di Square Enix di estendere il brand Dragon Quest in Occidente, dove il pubblico è molto più centralizzato attorno a PlayStation 4 e al PC. Per quanto riguarda la versione Switch invece, la mancata uscita assieme alle altre piattaforme dipende dai lunghi tempi tecnici necessari per completarne lo sviluppo.

 

 

Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age uscirà in Occidente il 4 Settembre per PlayStation 4 e PC.


due parole sull'autore
Vive in un appartamento sudicio di un grande complesso residenziale nella periferia della megalopoli di Neo Caserta. Passa il suo tempo a videogiocare e a guardare film, di ogni tipo, tranne i giochi sportivi e i cinecomic, che sono stati proibiti dal governo per perseguire il "Progetto per il Perfezionamento dell'Uomo".
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su