News
di Andrea Lingua
il 30 marzo 2018, 13:10
in News

Un recente articolo di Weekly Jump ha rivelato che in Giappone il sottotitolo di Dragon Quest Builders 2 sarà The God of Destruction Malroth and the Vacant Island. Il prezzo e la data di lancio rimangono al momento ignoti.

 

Un trafiletto pubblicitario della rivista fa notare che “God of Destruction Malroth” era il nome del dio malvagio presente in Dragon Quest II. Nulla è certo per ora, ma meglio tenere gli occhi aperti.

 

Weekly Jump rivela anche i retroscena dietro al protagonista (maschile o femminile) illustrato da Akira Toriyama. Questo personaggio discende dal costruttore leggendario che un tempo salvò il mondo. Egli (o ella) ha ereditato dal suo antenato lo stesso potere di costruire cose, ma manca ancora di esperienza. Per sopperire a ciò fa affidamento sul “Libro del Costruttore”.

 

Il gioco è ambientato sulla “Vacant Island”, un’immensa isola non popolata e sprovvista di ogni forma di civilizzazione su cui approda il protagonista. Quest’ultimo dovrà impegnarsi per popolarla ed edificarci sopra, senza però sottovalutare un misterioso dettaglio: su un monte si può scorgere quello che sembra un tempio.

 

 

 

 

 

Dragon Quest Builders 2 è in sviluppo per PlayStation 4 e Switch.


due parole sull'autore
Insaziabile amante dell'universo nerd fin dai tempi remoti in cui poneva le radici delle sue passioni costruendo elmi con le confezioni dei pandori per immedesimarsi negli eroi dei suoi giochi di ruolo preferiti dell'Amiga; cresce insieme alla sua esperienza videoludica che si dirama in vari generi, spinta dalla sua brama di conoscenza e dalla sua insaziabile curiosità; non sa dove lo potrà condurre il destino, ma sa che in qualsiasi situazione potrà contare su questa passione, inamovibile e viva come l'albero del mondo Yggdrasil, perno della mitologia norrena che da tempo lo affascina.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su