Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Non si vede tutti i giorni un gioco di ben sedici anni fa che viene aggiornato, ma questo è il caso di Warcraft III. Questa notizia ci giunge da Pete Stilwell, un senior producer di Blizzard Entertainment, il quale ha diffuso anche alcuni dettagli a riguardo.

 

I cambiamenti più rilevanti saranno principalmente lobby da 24 giocatori e il supporto per monitor in 16:9. Per gestire l’espansione delle lobby da 12 a 24 giocatori sono stati rivisitati e aggiunti vari colori per i team. Lo schermo ampliato invece è un ovvio e molto gradito miglioramento rispetto agli standard del 2002; a tal proposito sono anche state aggiunte le colonne nere laterali nei menù per evitare quel fastidioso effetto di allungamento e altri dettagli nelle schermate di gioco.

 

 

Inoltre Blizzard ha anche lavorato sul bilanciamento e apportato modifiche a vari eroi e mappe a tale scopo. Sono cambiamenti minimi: l’obbiettivo non era quello di stravolgere il gioco, ma di migliorarlo dove il bilanciamento non fosse soddisfacente. Infine, per gli utenti più creativi, sono stati apportati anche miglioramenti e cambiamenti al World Editor del gioco.

 

Stando a quanto riportato nel post, potrebbe essere però che Blizzard abbia in mente ancora altro. Questo annuncio ha suscitato fermento nei forum Blizzard e fatto sperare che queste siano manovre di mercato in vista di un remake del titolo, come nel caso di Starcraft: Remastered, ma questa è solo un’idea e una supposizione dei fan.

 

 

 

Warcraft III: Reign of Chaos è stato rilasciato il 3 luglio 2002 e la sua espazione Warcraft III: The Frozen Throne il primo luglio 2003, entrambi in esclusiva per PC e Mac.

Fonte