News
di Barbara Canton
il 28 febbraio 2018, 19:32
in Comunicati Stampa, News

Il comitato organizzativo di Lucca Comics & Games annuncia, tramite comunicato stampa, la sua parternship ufficiale con il Salone del Libro di Torino 2018.

Lucca Comics & Games partner  del Salone del Libro di Torino 2018
La manifestazione ospiterà incontri e appuntamenti legati alla cultura pop e dell’intrattenimento intelligente.
Appuntamento dal 10 al 14 maggio prossimi.
Torino, 27 febbraio 2018 – Nasce la partnership tra Lucca Comics & Games e il Salone del Libro di Torino 2018. I mondi più tipici del festival lucchese – fumetto, gioco e cultura pop in generale – saranno dunque ancor più protagonisti nel capoluogo piemontese, nei giorni che andranno dal 10 al 14 maggio prossimi. Incontri a tema, un focus sul gioco da tavolo e sul videogioco, e le prime anticipazioni sulla prossima edizione.
Due tra le principali manifestazioni – per afflusso di pubblico e rilevanza culturale e mediatica – organizzate nel nostro Paese danno vita a un connubio basato sui contenuti, che sono il piatto forte di entrambi gli eventi.
Il Salone del Libro, un progetto della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura realizzato da Fondazione Circolo dei lettori e Fondazione per la Cultura, si svolgerà al Lingotto di Torino dal 10 al 14 maggio prossimi. Per la prima volta sarà presente anche Lucca Comics & Games, il maggior evento crossmediale dell’Occidente (oltre 243.000 biglietti venduti nel 2017, quasi 800.000 le presenze totali), la cui prossima edizione – la n. 52 – è in programma dal 31 ottobre al 4 novembre prossimi.


due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su