Lunediscord #1: Je suis Valve

Anche ora che Toto Riina e Charles Manson sono andati, Call of Duty continua a mietere le vittime della concorrenza. L’ultimo capitolo, WWII, è ancorato al primo posto e nemmeno il possente panzer di Fifa 18 riesce a detronizzarlo. Il nuovo capitolo di Need for Speed sgomma fuori dal box e si aggiudica così il bronzo, superando l’agilissimo Assassin’s Creed Origins, che sgattaiola per i tetti de Il Cairo appena fuori dal podio.

 

Posizione Titolo Piattaforma
1 CALL OF DUTY WW II PS4
2 FIFA 18 PS4
3 NEED FOR SPEED PAYBACK PS4
4 ASSASSIN’S CREED ORIGINS PS4
5 CALL OF DUTY WW II Xbox One
6 SUPER MARIO ODYSSEY NINTENDO SWITCH
7 CRASH BANDICOOT N.SANE TRILOGY PS4
8 GTA V GRAND THEFT AUTO PS4
9 FIFA 18 Xbox One
10 TOM CLANCY’S RAINBOW SIX SIEGE PS4

 

L’ultima, acclamata produzione Ubisoft è comunque un gradino sopra a COD: WWII per Xbox One, il meno fortunato fratellino del campione della settimana.

 

Mamma mia! Super Mario Odyssey perde terreno e arriva sesto, e per giunta ha alle calcagna i soliti due affamatissimi T-Rex (Crash Bandicoot e GTA V), di cui credo che sentirò la mancanza una volta scomparsi dalla classifica.

 

Un’altra versione Xbox One, quella di Fifa 18, si piazza appena sopra a Rainbow Six Siege, a cui questa settimana tocca il ruolo di chiudi fila.

 

Una settimana non interessantissima, senza uscite di spessore. Invece, la prossima sarà caratterizzata da due eventi particolari: in primis, l’uscita del super-controverso Star Wars Battlefront II: vedremo cosa ne pensano gli italiani della discussa politica di EA; in secundis, il debutto di Rockstar Games su Nintendo Switch, con L.A. Noire. Chi vivrà, vedrà. Nel frattempo, qualsiasi sia la vostra scelta, godetevi la vostra passione, tenendo saldo il pad in mano!