News
di Luigi Peccerillo
il 10 ottobre 2017, 00:23
in News

Dynasty Warriors 9 seguirà le orme di NiOh, altro gioco pubblicato da Koei Tecmo, permettendo al giocatore di scegliere tra un framerate alto o una migliore qualità grafica.

 

Durante una chiacchierata con DualShockers, il produttore Akihiro Suzuki ha dichiarato che PlayStation 4 Pro e Xbox One X daranno la possibilità di giocare a 30 FPS e un alto livello di dettaglio, oppure a 60 FPS utilizzando la risoluzione dinamica.

 

Inoltre, nell’intervista è stato rivelato che una versione del gioco per Nintendo Switch potrebbe essere presa in considerazione, ma per ora il team di sviluppo non ci sta pensando.

 

Dynasty Warriors 9 uscirà a inizio 2018 per PlayStation 4, Xbox One e PC. In Giappone il gioco sarà esclusiva PlayStation 4.

 

 



due parole sull'autore
Vive in un appartamento sudicio di un grande complesso residenziale nella periferia della megalopoli di Neo Caserta. Passa il suo tempo a videogiocare e a guardare film, di ogni tipo, tranne i giochi sportivi e i cinecomic, che sono stati proibiti dal governo per perseguire il "Progetto per il Perfezionamento dell'Uomo".
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su