Lunediscord #1: Je suis Valve

Fire Emblem Warriors offrirà qualcosa che non abbiamo mai visto prima d’ora con i giochi Switch. Nel numero di questo mese della rivista giapponese Nintendo Dream, è stato rivelato che il gioco permetterà agli utenti di selezionare un frame rate più alto in cambio di una risoluzione più bassa.

 

Il director Hiroya Usuda ha affermato che Fire Emblem Warriors è stato creato con l’idea in mente di sviluppare un’esperienza 1080p a 30 fotogrammi per secondo. È stata comunque introdotta una nuova opzione che consente di settare i 60 FPS, che però andranno a modificare la risoluzione a 720p. Usuda spera che i giocatori che vogliono più concentrarsi sull’azione diano un’occhiata all’opzione disponibile.

 

Tutto ciò, si dovrebbe applicare solo alla versione Switch di Fire Emblem Warriors. La versione New 3DS quasi certamente girerà a 30 FPS, similmente a Hyrule Warriors Legends.

 

Un’altra cosa che vale la pena ricordare, dall’intervista di Nintendo Dream, è che mentre si gioca si potrà passare dalla Classic alla Casual Mode. Se lo si farà, i personaggi morti saranno ripristinati. Tuttavia, il gioco è stato fatto in modo tale da non poter passare dalla Casual alla Classic Mode.

 

Nintendo Dream, negli ultimi mesi, sta conducendo interviste regolari con gli sviluppatori di Fire Emblem Warriors.

 

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su eventuali novità riguardanti Fire Emblem Warriors.

Fonte