News
di Guido Avitabile
il 22 giugno 2017, 17:44
in Comunicati Stampa, News

Bethesda ha rilasciato una seconda versione del trailer E3 di Wolfenstein II. Più breve ma comunque carico di adrenalina.

Sviluppato dall’acclamato team di MachineGames, Wolfenstein II: The New Colossus ti calerà in un’America controllata dai nazisti per affrontare una coinvolgente avventura volta a liberare il mondo dalle grinfie del malvagio impero.
 
Vestirai i panni di B.J. Blazkowicz, anche chiamato “Terror-Billy”, membro della resistenza, terrore dei nazisti e ultima speranza di libertà. Affronta i nazisti in luoghi emblematici, come la piccola città di Roswell, in New Mexico, le strade allagate di New Orleans e una Manhattan post-atomica. Imbraccia armi temibili e sfrutta nuove abilità per aprirti la strada attraverso legioni di soldati nazisti potenziati, cyborg e supersoldaten in questo spettacolare sparatutto in soggettiva. Soltanto tu avrai il coraggio, le armi e la spinta a tornare in un paese occupato, uccidere tutti i nazisti incontrati e scatenare la seconda rivoluzione americana.
 
Pubblicheremo inoltre la Wolfenstein II: The New Colossus Collector’s Edition, che includerà un’actionj figure del protagonista equipaggiato con una serie di accessori, una copia del gioco in un escluisvo cofanetto metallico e un poster.

 
Wolfenstein II: The New Colossus è l’attesissimo seguito dell’acclamato sparatutto in soggettiva Wolfenstein: The New Order, e sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal 27 ottobre 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC.
 

Wolfenstein II sarà disponibile dal 27 Ottobre.


due parole sull'autore
Assuefatto giocatore fin da quando non aveva neanche un pelo sul mento, ha coltivato la propria passione con lo stesso amore con cui cura la propria barba. Molti lo definiscono un Nintendaro senza speranza, senza contare gli oltre quattromila trofei presenti sull'account PSN e gli oltre 370 giochi su Steam (quanti di questi effettivamente giocati non lo sa neanche lui).
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su