Ep 38: Podcast has Changed
Redazione ILVG

News Nintendo parla del rapporto con le nuove IP

The Verge ha intervistato alcuni developer di Nintendo fra cui Shinya Takahashi, general manager della divisione software di Nintendo. Il discorso ha avuto inizio su il senso di introdurre nuove IP.

Ha riferito:

“Non è solo una questione di nuovi personaggi, è anche come sarà il pubblico a prendere un nuovo gameplay. Spesso nuove proprietà intellettuali sono la cosa migliore per farlo. Quando stiamo osservando un nuovo prototipo, c’è sempre un  momento in cui pensiamo come dare al maggior numero di persone la possibilità di giocarlo, pensando se lo vedremmo bene in un gioco di Mario o in un titolo completamente nuovo. Questo dibattito succede ogni singola volta.”

The Verge ha inoltre intervistato Hisashi Nogami il creatore della serie Splatoon. Sul titolo ha riferito:

“Siamo continuamente sorpresi da come il pubblico  sia legato ai personaggi creando fan art e storie. Penso che non sia solo un elemento come la storia o i personaggi a far innamorare i giocatori, ma serve un gameplay solido per dare questo interesse. Con Splatoon abbiamo avuto delle buone risposte dalla Fanbase, il che ci porterà a sperimentare ancora con nuovi giochi.”

L’ultimo ad essere intervistato è stato il lead programmer di Splatoon 2, Shintaro Sato, lo sviluppatore ha spiegato di come molte idee del secondo tornino direttamente dal primo capitolo.

“Avevamo molte idee che volevamo inserire nel primo gioco. Ma siamo finiti con un distillato di queste idee. Abbiamo avuto grosse possibilità di inserire queste cose nel secondo capitolo.”

Continuate a seguire I Love Videogames per ulteriori informazioni da Nintendo.

Fonte