News
di Lorenzo Gaetani
il 1 giugno 2017, 17:50
in News

Quantic Dream ha annunciato qualche tempo fa che il suo titolo del del 2010, Heavy Rain, ha raggiunto e superato le 4,5 milioni di copie vendute.

 

Per i pochi che non conoscono il gioco, si tratta di un thriller con meccaniche simili alle avventure interattive. Il gameplay si basa perlopiù sulla raccolta di inidizi e uno degli usi più riusciti dei controversi Quick Time Event. Il punto forte della produzione è la narrazione di una storia complessa, vista dal punto di vista di quattro personaggi; ognuno coinvolto a modo suo nel caso. Senza dimenticare l’ottimo comparto grafico. Il lancio risale al lontano 2010, come esclusiva per PS3.

 

Il risultato è sicuramente confortante, considerato che sono passati quasi sette anni dall’uscita.

 

Quantic Dream in seguito ha rilasciato il buon Beyond: Two Souls, meno lodato dai fan; forse per il peso delle alte aspettative lasciate dal predecessore. Ora il team francese sta lavorando su Detroit: Become Human; interessante titolo Sci-Fi in cui verrà trattato il tema della vita artificiale. Anche questo titolo sarà fortemente incentrato sulla trama, profonda e piena di temi di un certo spessore, e sulle scelte che dovrà effettuare il giocatore nel corso dell’avventura.

 

Alcuni rumors lo volevano in uscita per quest’anno, non è certo ma molto probabilmente Sony e Quantic Dream ne parleranno durante il sempre più vicino E3 di Los Angeles.



due parole sull'autore
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su