Il sito di videogiochi francese Game Blog ha parlato con il producer di Dragon Ball FighterZ, Tomoko Hiroki riguardo la possibilità di vedere il gioco anche su Switch.

 

Attualmente il gioco non è previsto per la console Nintendo non per una questione di problemi tecnici o di porting, visto che non hanno incontrato ostacoli per portare Dragon Ball Xenoverse 2 su Switch.

 

Nonostante ciò Hiroki ha dichiarato che se i fan mostreranno il loro interesse, allora il porting potrebbe realmente accadere. Inoltre Hiroki ha posto l’attenzione sul fatto che l’uscita di due giochi dello stesso brand su una stessa console sarebbe stato controproducente, ecco perché non vi è stato alcun annuncio.

 

Continuate a seguirci per ulteriori informazioni su Dragon Ball FighterZ e sul mondo dei videogiochi.

Fonte