Playtonic Games sta per lanciare Yooka-Laylee, un titolo che si propone di rilanciare il genere dei platform-collezionabili 3D. Nel team che si occuperà di comporre le musiche del gioco ci sono alcuni ex di Rare come Grant Kirkhope, David Wise e Steve Burke, che hanno lavorato su titoli come Banjo-Kazooie, Donkey Kong Country, ed altri celebri titoli del marchio.
Gli sviluppatori hanno parlato con Game Informer dell’esperienza di tornare a lavorare insieme su un progetto con Playtonic Games.

 

Wise: È stato come rimettere assieme una band. Abbiamo lavorato insieme per così tanti anni, che è stato rassicurante poter riunire di nuovo il nostro talento creativo. Inoltre, quando sono uscito da Rare, ho avuto l’occasione di riflettere su quanto avessi apprezzato lavorare lì- specialmente le persone con cui lavoravo, e come avessi considerata come dovuta quell’esperienza.
Kirkhope: Molti dicevano che ero pazzo, che non sarebbe mai successo, che le persone non volevano più quel tipo di gioco e che ero stato via troppo a lungo. E, arrivare al punto in cui eravamo di nuovo tutti assieme per sviluppare è stato incredibile. È stata una serie di fortunati disastri che ci ha condotto a questo punto. Alcuni erano stati licenziati da Rare, altri avevano smesso – dopo 15 anni eravamo di nuovo tutti disponibili per un progetto simile.
Burke: Uno dei giochi in cui mi sono divertito più a lavorare è stato Jetpac Refueled, e con Yooka-Laylee credo di poter di nuovo percorrere quel sentiero retrò.

Yooka-Laylee sarà disponibile dall’ 11 Aprile per PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Continuate a seguirci per novità ed informazioni dal mondo videoludico.

Fonte