Gameromancer 27: il videogioco come viaggio atrale/sega mentale

Cellar Door Games, gli sviluppatori di Rogue Legacy, hanno annunciato il loro prossimo titolo, Full Metal Furies, un picchiaduro in uscita nel corso dell’anno per Windows 10, Xbox One e Steam.

 

Il titolo è un picchiaduro a scorrimento che punto a rivoluzionare il genere risolvendo alcuni dei problemi cronici come percezione della profondità che porta ad attaccare a vuoto, o la presenza di nemici nascosti oltre il margine dello schermo.
Sviluppato pensando alla modalità co-operativa, Full Metal Furies presenterà meccaniche uniche che richiederanno la collaborazione fra le diverse classi del gioco (giocabili contemporaneamente anche a giocatore singolo con un sistema simile ad un tag-team), e sfrutterà funzionalità Cross Play fra Xbox One e Windows 10.
Altre caratteristiche del titolo presentate dallo sviluppatore sono la presenza di alberi di abilità in stile GDR, di puzzle ed oggetti di equipaggiamento nascosti nel gioco e l’assenza di “carne da macello”, in quanto ogni nemico sfrutterà le proprie caratteristiche a suo vantaggio, prendendo le giuste distanze.

 

Di seguito, il trailer del gioco.

 

 

Full Metal Furies è previsto nel 2017 per PC (tramite Steam e Windows 10) ed Xbox One.  Continuate a seguirci per novità ed informazioni dal mondo videoludico.

Fonte