Gameromancer Ep. 29: War Has Changed

Durante il PlayStation Experience 2016, Hideo Kojima ha rivelato alcune nuove immagini degli asset Death Stranding, realizzati con il motore Decima. La collaborazione tra Guerrilla Games e Kojima Productions è quindi di natura tecnica e, secondo Mark Cerny, i due studi stanno lavorando sullo stesso codice. Vi ricordiamo, infatti, che Guerrilla, proprio in questo periodo, è alle prese con lo sviluppo di Horizon: Zero Dawn.

Propio riguardo questo, Kojima sottolinea il diverso utilizzo del motore grafico che, nel suo caso, mira ad un effetto fotorealistico delle scene, mentre nel caso di Horizon, punta a creare un “fantastico mondo artistico.” Questo è il motivo per cui il team di Kojima ha dovuto effettuare alcuni ritocchi all’illuminazione.

 

In calce all’articolo, potete trovare delle immagini di prova, in cui alcuni soggetti di Death Stranding sono stati piazzati nella sala riunioni della Kojima Production, in modo da poter studiare come le luci si riflettono, come funziona l’illuminazione e come fare per poter spingere al massimo il motore.

Durante l’evento, è stato anche menzionato un progetto che i due team stanno studiando. Si tratta di  rendere più forte la loro collaborazione tecnica, creando un team satellite della Kojima Productions ad Amsterdam, con l’obbiettivo di lavorare sull’aspetto tecnico.

Secondo il Managing Director di Guerrilla Games i due studi hanno ottimi rapporti e non sono rare conference call giornaliere e scambi di informazioni tra loro.

 

Vi lasciamo alle immagini sopracitate:

 

Per le ultime novità su Death Stranding continuate a leggere le nostre pagine.

Fonte