Lunediscord #2: Death Stranding, prima parte

Bandai Namco Entertainment annuncia, tramite comunicato stampa, che Motoi Sakuraba sarà ospite speciale al primo concerto Orchestral Memories.

 

 

IL FAMOSO COMPOSITORE MOTOI SAKURABA SARÀ L’OSPITE SPECIALE DEL PRIMO CONCERTO ORCHESTRAL MEMORIES!

 

Lione, Francia – 22 novembre 2016 – Il celebre produttore e sviluppatore di contenuti d’intrattenimento BANDAI NAMCO Entertainment Europe e La Fée Sauvage sono lieti di annunciare la partecipazione di Motoi Sakuraba al primo concerto Orchestral Memories, che si terrà il 4 febbraio 2017 a Parigi!

 

Per la prima volta su un palcoscenico europeo, Motoi Sakuraba, conosciuto per alcune delle più celebri colonne sonore delle serie di DARK SOULS™, si riunirà con l’acclamato compositore Go Shiina per il primo concerto sinfonico ufficiale interamente dedicato ai titoli di BANDAI NAMCO Entertainment in Europa.

 

“Sono davvero felice di partecipare a questo straordinario concerto in Francia. Voglio ringraziare tutti i fan per il loro incredibile supporto per questo evento.” Ha dichiarato Motoi Sakuraba. “Non vedo l’ora di ascoltare come sarà eseguita la mia musica e spero che assisterete con me a questo straordinario concerto.”

 

Guidati da oltre 80 musicisti sul palcoscenico e supportati da alcuni video in alta definizione, i giocatori si immergeranno negli universi dei vari giochi, grazie alle grandiose musiche sinfoniche di DARK SOULS™ e ACE COMBAT™, l’indimenticabile tema musicale della saga GDR di Tales Of™, il tema rock di TEKKEN™ e la musica sinfonica e ricca d’azione di SOULCALIBUR™ e GOD EATER™.

 

Tutti gli appassionati di GDR, oltre ai fan di giochi di combattimento e i videogiocatori in generale, sono invitati alle 20:00 del 4 febbraio 2017 alla Salle Pleyel di Parigi per il primo concerto di una lunga serie! È possibile acquistare subito i biglietti su shop.wildfaery.com! Inoltre, sempre su shop.wildfaery.com, saranno disponibili in esclusiva 150 biglietti VIP che permetteranno agli spettatori di incontrare Motoi Sakuraba and Go Shiina dopo il concerto per una sessione di autografi e fotografie.

 


Fonte