Nintendo ha annunciato una nuova partnership con SCRAP per Defenders of the Triforce. Da fine gennaio 2017, i fan di Zelda potranno riunirsi in gruppi di sei membri per risolvere un misteri in una grande area e con un limite di tempo.

 

Defenders of the Triforce “permetterà ai giocatori di interagire con i classici oggetti e personaggi visti nella serie The Legend of Zelda, come Goron, Zorra e la tribù Kokiri.” Similmente ai titoli Zelda, gli oggetti possono essere usati per risolvere i puzzle e progredire in altre aree.

 

Una volta che il puzzle principale è completato, è possibile fare accesso a momenti fotografici e a una sala promozionale dove può essere acquistato del merchandising esclusivo di Zelda.

 

Qui sotto l’annuncio completo:

 

 

 

REDMOND, Wash., 16 novembre 2016 – Giocando uno dei classici titoli di The Legend of Zelda, a chi non è mai venuta voglia di passare attraverso lo schermo e risolvere puzzle, vivere l’esperienza dell’esplorazione e dell’avventura del gioco? Con Defenders of the Triforce quel sogno è divenuto realtà. Nintendo, in partnership con SCRAP, famosi designer del mondo dell’esperienze escape room e vincitori di un premio di USA Today come “Miglior Escape Room 2016”, ha creato un unico Puzzle Tour multi città ispirato alla serie di The Legend of Zelda.

 

Anche se le parole “escape room” possono venire alla mente quando si descrive questa nuova esperienza, “Defenders of the Triforce” è molto più di questo. Invece di scappare da una stanza bloccata, i partecipanti dovranno lavorare in team di sei per risolvere un mistero in un’area gigantesca, con un tempo limitato. L’esperienza permetterà ai giocatori di interagire con molti classici oggetti e personaggi visti nella serie The Legend of Zelda, come Goron, Zorra e la tribù Kokiri.” Similmente ai titoli Zelda, gli oggetti possono essere usati per risolvere i puzzle e progredire in altre aree.

 

“Qui a Nintendo guardiamo sempre a modi diversi per offrire nuove esperienze per tutti i nostri fan e mostrare i nostri franchise e personaggi a un nuovo pubblico. La partnership con SCRAP ci permette di offrire una nuova prospettiva di questa leggendaria serie”. Questo quanto detto dal Vice Presidente Senior delle vendite e del marketing di Nintendo of America.

 

“Vogliamo essere sicuri che Defender of the Triforce sia più autentico possibile, i fan della serie di Zelda adoreranno i tour e non se lo potranno perdere.” Dichiara invece il Real Escape Game Producer di SCRAP, Doc Preuss.

 

Il tour di Defenders of the Triforce farà tappa in 8 città tutto intorno al paese a partire da gennaio 2017. I biglietti per la prima parte delle location sono disponibili da oggi e possono essere prenotati su http://scrapzelda.com/. Qui il programma completo:

 

San Francisco – Gen. 31-Feb. 5

Los Angeles – Feb. 10-12

San Diego – Feb. 24-25

Seattle – TBA

Phoenix – TBA

Houston – TBA

Chicago – TBA

New York – TBA

 

Dopo aver completato il puzzle principale, sarà possible entrare in un’area con fantastici momenti fotografici e una lounge promozionale, dove i fan potranno comprare merchandising esclusivo di The Legend of Zelda.

 

Il nuovo gioco della serie di Zelda, The Legend of Zelda: Breath of the Wild uscirà sia per Nintendo Switch che per WiiU nel 2017. Il gioco dà ai giocatori un livello di libertà mai avuto prima, esplorando, combattendo e sopravvivendo nel vasto mondo di Hyrule. Altri giochi, come The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D e The Legend of Zelda: A Link Between Worlds, sono disponibili per i sistemi 3DS.

 

Per altre informazioni su Defenders of the Triforce, consultate http://scrapzelda.com/.

 

 

 

Questo l’annuncio ufficiale di Defenders of the Triforce.

Fonte