Lunediscord #1: Je suis Valve

Ubisoft, tramite un messaggio sul proprio blog, ha annunciato che Star Trek: Bridge Crew – precedentemente programmato per il 29 novembre – subirà un ritardo sulla data di uscita per poter rendere al meglio l’esperienza di gioco per VR (PlayStation VR, Oculus Rift e HTC Vive).

 

Qui di seguito vi lasciamo ad un estratto del messaggio:

Al fine di offrire la migliore esperienza di gioco possibile al momento del lancio, abbiamo deciso di posticipare il rilascio di Star Trek: Bridge Crew al 14 marzo, 2017, il titolo è stato progettato esclusivamente per VR e vogliamo offrire un’esperienza avvincente e coinvolgente. Il comando della USS Aegis è proprio dietro l’angolo!

 

Ed ecco una descrizione di quello che vi proporrà il gioco:

Salite verso le stelle, dove nessuno è mai giunto prima nella realtà virtuale, con Star Trek: Bridge Crew. Sviluppato da Red Storm Entertainment, i giocatori saranno lanciati all’interno dell’azione a bordo di una nave della Flotta Stellare come membro della Federazione, esplorerete lo spazio con un equipaggio o da soli come capitano. Star Trek: Bridge Crew è stato progettato esclusivamente per VR, sfruttando il forte senso di presenza sociale attraverso la realtà virtuale.

 

Continuate a seguirci per tutte le ultime novità su Star Trek: Bridge Crew.

Fonte