Ep 38: Podcast has Changed

Piccoli guai in vista in Italia per Battlefield 1, con una mappa del gioco che ha scatenato polemiche da parte dell’Associazione Nazionale Alpini.

 

La diatriba nasce a causa di una mappa del gioco, Monte Grappa, che come suggerisce il nome è ambientata nell’omonima montagna teatro di alcuni scontri avvenuti durante la Prima Guerra mondiale, periodo storico proposto dal gioco.

 

Sebastiano Favero, presidente dell’Associazione Nazionale Alpini, ritiene questa scelta addirittura irrispettosa in quanto un luogo di guerra non dovrebbe essere rappresentato su un gioco, e a rincarare la dose interviene anche Sergio Berlato, consigliere regionale del Veneto che definisce la cosa come blasfema e irrispettose delle numerose persone che hanno dato la vita in nome della patria.

 

Dal canto loro gli sviluppatori sembrano non aver ancora dato risposte sulla faccenda.

Battlefield 1 è disponibile da oggi su PC, PS4 e Xbox One

Fonte