DLC #12: Final Fantasy VII, tutta la Storia

Qualche giorno fa, Nintendo ha postato sulla sua pagina di Youtube – Germania un’intervista a Hisashi Nogami, producer di Splatoon. Ecco quì una traduzione italiana del D&R.

Nella breve intervista, Nogami ha parlato di diverse cose: le vendite di gioco, il multiplayer, e chi preferisce tra Stella e Marina.

 

D: Può dirsi soddisfatto al 100% di Splatoon? Se non lo è che cosa avrebbe voluto migliorare?

R: Credo fermamente che tutti gli sviluppatori siano profondamente perfezionisti, così ovviamente, ripensi ad un gioco su cui hai lavorato e pensi “Forse avrei potuto migliorare alcune cose”. Comunque, nonostante questo Splatoon è stato un successo ed è amatissimo dai fan, direi che possiamo dirci soddisfatti.

D: Quale sarà il futuro del primo Shooter di Casa Nintendo, adesso?

R: Come abbiamo già detto in precedenza, non ci saranno più Aggiornamenti per Splatoon. Comunque, stiamo cercando altre strade per continuare a supportare il gioco, come il torneo di Splatoon alla Gamescom o la nostra partnership con ESL (piattaforma leader nel mondo del eSports) . Siamo veramente soddisfatti del gioco e felici di avere così tanti fan. Finchè i giocatori supporteranno il gioco, lo faremo anche noi.

D: Che opinione si è fatto del gioco competitivo di Splatoon?

R: Splatoon incuriosisce persone di tutte l’età, incluse famiglie con bambini piccoli e siamo felicissimi di questo. D’altra parte, riteniamo che il videogioco abbia abbastanza profondità per essere giocato a livello competitivo. Stiamo lavorando per vedere la scena competitiva crescere in futuro, sfruttando come punto di partenza questo torneo alla Gamescom.

D: Stella o Marina?

R: Da sviluppatore, i personaggi sono come dei figli per me, questa è una domanda veramente difficile. È come chiedermi a quale delle mie figlie io voglia più bene. Comunque sia, devo ammettere di aver scelto il team Stella all’ultimo Splatfest. Sfortunatamente, abbiamo perso.

 

Di seguito il video dell’intervista a Nogami.

Hisashi Nogami, producer di Splatoon, parla del gioco in un’intervista esclusiva pubblicata da Nintendo. Continuate a seguirci per nuove informazioni sui vostri titoli preferiti!

Fonte