Ep. 31: Scoprimi 'sta cippa

Durante lo streaming Threehouse di oggi, Nintendo ha spiegato alcuni cambiamenti rispetto alla serie apportati a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, e sono stati mostrati anche i primi amiibo del gioco.

 

Prima di tutto, in Breath of the Wild non ci saranno città. Nel titolo vediamo Hyrule in rovina, e l’ispirazione è stata presa dal primo titolo in assoluto della serie. Tuttavia, incontrerete degli NPC nel vostro viaggio, solo non nelle città o villaggi nel solito senso tradizionale.

 

È stato inoltre svelato che Link non sarà accompagnato da alcun partner in  Breath of the Wild – come Midna, Navi, etc.

 

Questi invece sono i trailer dei diversi amiibo annunciati. Nel primo potrete vedere Wolf Link; nel secondo diversi amiibo, tra cui Link con un arco (“Archer”, arciere n.d.r.), Link a cavallo (“Rider”), ed un “Guardian”, che è il primo amiibo con parti flessibili.

Continuate a seguirci per ricevere ulteriori notizie di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, mostrato oggi con un uovo trailer durante l’E3 2016.

Fonte