Una recente analisi di Quantum Break ha rivelato che la versione Xbox One girerà con qualità 720p.
Il gioco sfrutta anti aliasing ed effetti grafici impressionanti, ma la risoluzione relativamente bassa ha deluso i possessori di Xbox One.

 

Ecco quanto dichiarato da Remedy a Inquisitr per spiegare il processo complesso affrontato dallo studio durante lo sviluppo e come si è finiti a questa risoluzione:

 

L’output di Quantum Break a 1080p è una ricostruzione temporanea dai quattro precedenti frame 720p 4xMSAA. Questo approccio ci da un’alta qualità di pixel in combinazione con sfumature ed effetti complessi, permettendoci di realizzare un’aspetto cinematografico.

 

Fin dall’inizio dello sviluppo di Quantum Break, la cosa più importante per Remedy e Microsoft è stato consegnare un’esperienza di gioco coinvolgente con qualità artistica superiore. Questo è ciò per cui Remedy è rinomata. Siamo sicuri di averla realizzata, quindi non vediamo l’ora di scoprire cosa ne pensano i fan il 5 aprile, quando ci giocheranno.

 

Continuate a seguirci riguardo ulteriori aggiornamenti per Quantum Break, in arrivo su Xbox one e PC.

Fonte

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

Tag:

#LiveTheRebellion