Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Nintendo of America censurerà alcuni dialoghi della versione occidentali di Fire Emblem Fates. La notizia arriva da una fonte di NintendoWorldReport, che cita quello che ha dichiarato Nintendo stessa a riguardo della questione. 

 

Ecco la dichiarazione:

Nella versione del gioco che sarà disponibile negli USA e in Europa, saranno rimossi dei dialoghi fra i personaggi che fanno riferimento all’omosessualità e alla droga.

Andando nello specifico, questi dialoghi “incriminati” sono quelli di Soleli, un personaggio femminile che nel corso del gioco dichiarerà di essere attratta dalle donne, sebbene esista la possibilità che diventi attratta anche dagli uomini se messa in coppia con un personaggio maschile. Una particolarità di Fire Emblem Fates è proprio quella di permettere matrimoni fra personaggi dello stesso sesso, quindi non è dato sapere come queste censure influiranno sulla cosa, almeno per adesso.

Fire Emblem Fates quindi sarà censurato in occidente e al momento non abbiamo ancora una data di uscita in Europa.

Fonte