News
di Gaetano Lombardo
il 14 maggio 2015, 17:43
in News

Il nuovo CEO di Konami Hideki Hayakawa ha rivelato in un’intervista la volontà della società di spostarsi sul gaming su mobile.

 

 

“La nostra piattaforma principale sarà il mobile. Seguiremo il modello pay-as-you-play (pagare mentre si gioca) come ad esempio Power Pro e Winning Eleven (il nostro Pro Evolution Soccer) con contenuti aggiuntivi, i nostri giochi non devono più vendere cose come “oggetti” ma vendere cose come “feature” “

 

“Abbiamo visto con questi giochi che chi acquista i titoli fisici è motivato ad acquistare contenuti extra. Il successo di Power Pro ci ha motivato a spingere le nostre serie più popolari su mobile ora più che mai.”

 

“Il gaming si è espanso su un certo numero di piattaforme, ma alla fine del giorno la piattaforma più vicina a noi è quella mobile. Il mobile è il futuro del gaming”

 

“Noi speriamo che i nostri giochi come Metal Gear Solid V e Winning Eleven facciano bene anche all’estero, ma pensiamo sempre a come espandere i nostri franchise nel mobile anche lì”

 

“Con i videogiochi multipiattaforma non c’è più senso nel dividere il mercato in categorie. I giochi mobili avranno il compito di collegare il pubblico al mondo del gaming”



due parole sull'autore
Nato già con il joypad in mano, possessore di SNES prima ancora che del biberon ma cresciuto con la Playstation nel cuore. Grosso amante dei JRPG e dei titoli sportivi. Recentemente ha acquistato anche una Xbox One così da poter dire la sua su tutto il panorama videoludico attuale.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su