Speciale
di
il 15 novembre 2017, 07:43
in Speciali

Ebbene sì, siamo giunti in quel periodo dell’anno in cui, fatta eccezione per pochissimi titoli, è difficile riuscire a pronosticare l’ordine della classifica dei titoli più venduti della scorsa settimana. Noi come al solito ci proviamo col pad in mano.

Novembre rappresenta l’ultimo dei tre mesi più importanti per quanto riguarda le uscite dell’anno, e dopo la moltitudine dei titoli sportivi, Assassin’s Creed Origin (che ha letteralmente ucciso la concorrenza tra il 23 e il 29 ottobre), Super Mario Odyssey e Wolfenstein, tocca a un’altra serie che gli amanti degli sparatutto non possono non apprezzare – Call of Duty: World War 2 è finalmente disponibili nei negozi online e non solo di tutto il mondo, e in pochi giorni ha già battuto tutto e tutti.

Se la saga di punta di Ubisoft aveva occupato tre delle prime dieci posizioni tra le vendite della settimana precedente, World War 2 riesce a fare altrettanto bene, prendendosi “solo” due dei piazzamenti in appena tre giorni. La versione PS4 dello sparatutto di Activision si posiziona nella parte più alta del podio, mentre la sua controparte Xbox One è tre gradini sotto – in quarta posizione.

 

Posizione Titolo Piattaforma
1 CALL OF DUTY WW II PS4
2 FIFA 18 PS4
3 ASSASSIN’S CREED ORIGINS PS4
4 CALL OF DUTY WW II Xbox One
5 SUPER MARIO ODYSSEY NINTENDO SWITCH
6 GTA V GRAND THEFT AUTO PS4
7 GRAN TURISMO SPORT PS4
8 CRASH BANDICOOT N.SANE TRILOGY PS4
9 TOM CLANCY’S RAINBOW SIX SIEGE PS4
10 ASSASSIN’S CREED ORIGINS Xbox One

 

Imperterrito FIFA 18, che riesce a rimanere ancorato alle primissime posizioni, aggiudicandosi “l’argento” di questa speciale classifica, mentre al terzo posto troviamo Assassin’s Creed Origins, che ritroviamo – nella sua versione Xbox One – in seguito, nella parte bassa, precisamente al decimo posto .

 

Dopo il già citato Call of Duty: World War II, arriva finalmente il primo e unico titolo targato Nintendo Switch: Super Mario Odyssey, che non ne vuole sapere di lasciare le prime posizioni delle vendite videoludiche settimanali, mentre in seguito troviamo solo e soltanto PS4, con l’intramontabile e sempre vivo Grand Theft Auto V (che guadagna addirittura due posizioni rispetto alla settimana precedente), Gran Turismo Sport (che invece ne perde tre), Crash Bandicoot N. Sane Trilogy e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege (con quest’ultimo che torna in classifica dopo una settimana di assenza). Chiude il cerchio il già citato Assassin’s Creed: Origins per Xbox One.

 

Cosa bisogna aspettarsi per la settimana successiva invece? Molto probabilmente vedremo ancora una volta il nuovo capitolo di Call of Duty nelle primissime posizioni, dal momento che in soli due giorni è riuscito a posizionarsi nella parte più alta di questa speciale classifica. Attenzione come sempre ad Assassin’s Creed Origins e a Super Mario Odyssey oltre agli intramontabili Fifa, GTA V e la trilogia dedicata a Crash.



due parole sull'autore
Giuseppe “Klotien” nasce in un bel pomeriggio di maggio del 1990. Passa l’infanzia a subire gol a ripetizione a Fifa ’96, fatality a Mortal Kombat e a cadere dai dirupi di Super Mario. Cresce, ma le cose non cambiano: Neo Cortex lo spinge al limite; non pago, le prende da heartless, slime e dalla gente di San Andreas… ah dimenticavo le fatality e i gol a Pes. Passa poi a Microsoft, ma nulla cambia. Decide quindi di dedicarsi allo studio delle lingue, ma va k.o. comunque a causa delle fatality dei professori dell’università.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su