News
di
il 17 novembre 2017, 20:03
in News

Lo sviluppatore indie Cococucumber, ha annunciato che sarà disponibile nel 2018 una versione PS4 del suo gioco Riverbond, precedentemente annunciato anche per PC (Steam).

 

La versione console del titolo sarà giocabile per la prima volta al PlayStation Experience 2017 che si terrà il 9 e il 10 Dicembre.

 

Ecco una panoramica del gioco dalla pagina di Steam:

 

Riverbond è un divertente e frenetico action di avventura, che ti permette di combattere adorabili nemici e sciogliere qualunque cosa in piccoli cubetti, esplorando nel frattempo un affascinante mondo in voxel.

Incontra i cittadini di Riverbond e imbarcati in un eroica campagna per aiutare a fermare il male che si è abbattuto su questa terra. Esplora le profondità nascoste del mondo, scopri nuove armi o tesori e affronta boss mortali. Tu e i tuoi amici sarete i leggendari eroi di Riverbond?

 

Caratteristiche chiave

 

  • Gioca da solo, o con gli amici – Riverbond è completamente giocabile in single player o con altri quattro amici in qualunque momento con la coop locale!
  • Mondo cubico distruttibile – Abbiamo menzionato che puoi fendere, e schiacciare e in generale portare caos nell’affascinante ambientazione in voxel? Dai di matto se vuoi, e goditi la fantastica fisica in tempo reale.
  • Quest! – Incontrerai alcuni personaggi in bisogno di aiuto. Li aiuterai?
  • Armi! Combattimenti! Boss! – Trova un sacco di armi melee o a distanza in casse nascoste, scambiale per trovare il tuo stile di gioco per sconfiggere boss e nemici.Tesori e collezionabili – Chissa cosa ti attende esplorando il mondo di Riverbond – c’è solo un mondo per scoprirlo.

 

Di seguito potete trovare il trailer del gioco, qui il sito ufficiale:

 

 



due parole sull'autore

Videogioca da sempre: stabilisce il monopolio casalingo del SNES a due anni, qualche anno dopo diventa collezionista compulsivo di Stelle su Super Mario 64 e un kartista temuto in tutto il Regno dei Funghi.
Predilige i generi Platform e (J)RPG, ma adora comunque il videogioco in tutte le sue forme (tranne gli sportivi, quelli proprio no). Fanatico delle portatili, meglio non toccare il suo 3DS.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su