News
di
il 19 ottobre 2017, 17:19
in Comunicati Stampa, News

I giocatori di FINAL FANTASY® XIV Online vedranno qualcosa di inquietante questo Halloween quando il Continental Circus tornerà per l’All Saint’s Wake! Gli intrepidi avventurieri che si addentreranno nel bosco di Gridania tra il 19 ottobre e il 1° novembre potranno incontrare un viaggiatore che viene da terre molto lontane e scoprire cosa ci fa così lontano da casa…

 

Come parte dell’evento di gioco, i giocatori potranno ottenere un completo unico per il loro personaggio e raccogliere una serie di oggetti inquietanti.
Ma all’orizzonte si nasconde qualcosa di ancora più spaventoso che arriverà con il lancio della patch 4.11 il 24 ottobre. Si tratta della battaglia Unending Coil of Bahamut (Ultimate), che sarà ancora più impegnativa delle battaglie di difficoltà “Extreme” e “Savage”.

recensione
Final Fantasy XIV: Stormblood
Il 20 giugno 2017 è stata rilasciata la terza espansione di Final Fantasy XIV, capitolo molto atteso dai fan del MMORPG targato Square Enix anche a seguito della cessazione del supporto del titolo su PlayStation 3 accusata di essere motivo di molte d...

La prova gratuita di FINAL FANTASY XIV invita i nuovi giocatori ad unirsi a milioni di avventurieri nel regno di Eorzea™. Nella prova gratuita tutti i giocatori hanno accesso ai contenuti disponibili fino al livello 35, possono creare fino a otto personaggi giocabili e scoprire le varie razze, classi e mestieri giocabili senza limiti di tempo. Se vuoi giocare alla prova gratuita, registrati qui: http://freetrial.finalfantasyxiv.com/.

 

Tutte le edizioni di FINAL FANTASY XIV Online, inclusa l’espansione FINAL FANTASY XIV: Stormblood™, possono essere acquistate su Square Enix® Online Store al link seguente: http://sqex.to/FFXIVStore.



due parole sull'autore
Un povero laureando in informatica, che ha scelto questa strada con la speranza di poter lasciare la propria impronta nel mondo dei videogiochi. Amante dei giochi di ruolo e, soprattutto, del gaming su PC (non a caso il PC gamer della redazione) non disdegna comunque il gioco su console, con diverse centinaia di ore di gioco per ciascuna console di sua proprietà.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su