News
di
il 11 settembre 2017, 19:15
in Comunicati Stampa, News

The Pokémon Company International annuncia, tramite comunicato stampa, che il prossimo 3 novembre arriverà l’espansione Sole e Luna – Invasione Scarlatta per il GCC di Pokémon.

 

Gioco di Carte Collezionabili Pokémon: le Ultracreature stanno per invadere la regione di Alola il prossimo 3 novembre con la pubblicazione dell’espansione Sole e Luna – Invasione Scarlatta!
The Pokémon Company International ha annunciato oggi la pubblicazione di una nuova espansione del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon: Sole e Luna – Invasione Scarlatta, in arrivo in Italia il 3 novembre.
Londra, 11 settembre 2017. The Pokémon Company International ha annunciato oggi la pubblicazione di una nuova espansione del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon: Sole e Luna – Invasione Scarlatta, in arrivo in Italia il 3 novembre.
La battaglia decisiva per il controllo della regione di Alola sta per iniziare con l’arrivo sulle isole di Pokémon-GX dalle sfumature scarlatte! Riusciranno Silvally-GX e i suoi alleati a difendere le isole di Alola o saranno le Ultracreature Nihilego-GX, Buzzwole-GX, Kartana-GX e Guzzlord-GX a prendere il sopravvento?
Caratteristiche chiave dell’espansione Sole e Luna – Invasione Scarlatta:

  • Più di 110 carte. Inclusi otto Pokémon-GX e tre carte Aiuto con illustrazione a figura intera.
  • Nuovi debutti nel GCC Pokémon. Nihilego, Buzzwole, Kartana, Guzzlord, Tipo Zero e Silvally, oltre alle carte Aiuto Samina e Iridio, appaiono per la prima volta.
  • Altri Pokémon di Alola. Exeggutor di Alola e Marowak di Alola salgono in scena.
  • Due mazzi tematici. Due mazzi precostruiti di 60 carte, Zanne Micidiali e Tuoni Roboanti, per permettere ai giocatori di lanciarsi subito nel gioco.
  • Buste di espansione. Ogni busta contiene 10 carte selezionate dell’espansione oltre a una carta Energia base.


due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su