News
di
il 21 agosto 2017, 18:56
in News

Oggi, lo sviluppatore Monomi Park ha annunciato che Slime Rancher ha venduto oltre un milione di copie.

 

 

 

 

Il gioco di simulazione è stato lanciato all’inizio di questo mese, il primo agosto, dopo più di un anno in accesso anticipato su Steam.

 

Attualmente non è chiaro se questa cifra includa le copie vendute al lancio, o anche quelle durante l’accesso anticipato. Quest’ultima opzione è la più probabile.

 

Monomi Park, tuttavia, fa notare che la cifra non include i downloads avvenuti tramite Games With Gold. Per chi se lo fosse perso, Slime Rancher è attualmente disponibile per i membri di Xbox Live Gold con l’offerta dei giochi gratuiti di agosto.

 

Oltre al milione di copie vendute su PC, Linux, Mac e Xbox One, il gioco è stato scaricato 3.5 milioni di volte con l’offerta Games With Gold.

 

Normalmente, il conteggio dei download dei Games With Gold (o dei giochi dell’offerta Playstation Plus), non viene reso pubblico, quindi è difficile stabilire quante persone aderiscano all’offerta. Nonostante Slime Rancher non goda di grande fama, è stato notevole il fatto che una nuova release abbia raggiunto 3.5 milioni di downloads, ma ciò sembra suggerire che non siano molte le persone che partecipano ai vantaggi delle offerte prima citate.

 

Slime Rancher è disponibile per $19.99 USD su PC, Mac, Linux e Xbox One. Per ulteriori informazioni sul titolo, potete controllare la sua pagina Steam.

 

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su eventuali novità.


due parole sull'autore
È entrato nel mondo dei videogames nell'infanzia, quando il suo buon cugino ha ben pensato di lasciargli GTA San Andreas tra le mani. Si lascia incantare anche dal più piccolo dettaglio, sia grafico che narrativo, e lotta ogni giorno per far appassionare persone al proprio settore. Convinto giocatore playstation, afferma che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte. "Mai smettere di giocare, il gioco è la linfa vitale dell'uomo".
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su