News
di
il 12 agosto 2017, 21:13
in News

L’ultimo numero di Edge Magazine includeva un articolo su Destiny 2, contenente nuove e succose informazioni sui contenuti del gioco.

 

Secondo le informazioni nel gioco ci sono più di 80 missioni ed attività PvE con cui divertirsi, ciascuna parecchio sostanziosa in lunghezza, sfida, trama e ricompense. Sembra che in realtà ci siano talmente tanti contenuti che ad un certo punto dello sviluppo il team si è reso conto che erano maggiori del quantitativo di progressione, nonostante bilanciamenti successivi.

 

I giocatori non potranno prendersela comoda durante Nightfall Strikes, poiché ci sarà un tempo limite (circa 13 minuti). Questo è stato un problema nel primo gioco, in cui più o meno tutti gli incontri più impegnativi avevano più di un modo per essere portate a termine, ma richiedeva del tempo. Ora i giocatori dovranno essere strategici ed efficienti.

 

Viene inoltre reso noto che la beta del gioco non mostrava alcuna meccanica rilevante che causasse l’esplosione degli scudi elementali quando vengono cancellati da un’arma ad energia: nella versione finale invece lo faranno, danneggiando tutti i nemici in un certo raggio.

 

Destiny 2 arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC a partire dal 6 settembre 2017. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.

 



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su