News
di
il 11 maggio 2017, 22:13
in News

Falcom ha rilasciato nuove informazioni e screenshot su The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III, con dettagli sui nuovi personaggi quali Agate Crosner, Tita Russell e G. Schmidt, così come la limited edition giapponese e le prime stampe bonus.

 

  • Tita Russell è una geniale studentessa di 16 anni, che ha studiato ingegneria e proviene da Liberi Kingdom. Quattro anni prima, durante il disastro che coinvolse Liberi, lavorò con Agate e altri Bracers e contribuì alla risoluzione dell’incidente. Studia presso il professor Schmidt, per apprendere di più sulle tecnologie orbal. Si è arruolata nella Thors Military Academy Reaves II Branch School.

  • Agate Crosner, 28 anni, è Bracer di livello A. Noto nella sua Gilda per i notevoli risultati ottenuti sia all’interno di Liberi Kingdom sia all’esterno. Ha una spada più grande di lui, per questo gli è stato affibbiato il nickname di “Lama pesante”. Ha deciso di arruolarsi nell’Impero per salvare il principe Olivert, che combatté al suo fianco un tempo. Si muove indipendentemente per cercare di scoprire cosa scatenò la “Guerra dei Cento Giorni”, che scoppiò tra l’Impero e Liberi Kingdom.

  • G. Schmidt, 72 anni. E’ un ingegnere molto stimato dall’Impero, è uno dei “tre discepoli”, insieme a Dr. Russell e Dr. Hamilton. Ha promosso lo sviluppo della tecnologia orbal nell’Impero. Durante la guerra civile, sotto richiesta del leader della Nobile Alleanza Duke Cayenne, ha realizzato i “Panzer Soldats”. E’ consulente speciale della Thors Military Academy Reaves II Branch School, allena Tita come discepola candidata.

 

Parole chiave.

 

  • Eihen Fortlet: Un enorme complesso per l’allenamento in interni costruito dal professor Schmidt. E’ possibile cambiare la composizione della struttura grazie alla tecnologia orbal. E’ usato per qualsiasi tipo di battaglia e per testare le nuove armi.
  • Famiglia: Agate ha vissuto la sua infanzia nel villaggio di Ravenue con la sorellina Misha. Durante la Guerra dei Cento Giorni, Misha perse la vita e Agate decise di unirsi in una gang di delinquenti detti “I corvi”. Tuttavia l’incontro con il Bracer Cassius Bright, gli cambiò la vita: decise di diventare un Bracer egli stesso. L’incontro successivo con Tita gli ha permesso di accotonare il passato e migliorarsi.
  • I Bracer: Hanno l’obiettivo primario di difendere i civili e la pace locale, i Bracer appartengono ad un’organizzazione non governativa chiamata “La gilda dei Bracer” e rispondo delle richieste dei cittadini. Non possono tuttavia intervenire contro il potere statale.
  • Famiglia Russell: La famiglia di Tita, composta da ricercatori. Il nonno di Tita, il professor Albert Russell ha contribuito allo sviluppo della tecnologia orbal in Liberi Kingdom. Erica, la madre di Tita, ha lavorato al fianco del marito Dan fuori da Liberi Kingdom come assistente ingegnere.
  • Liberi Kingdom: Un piccolo paese situato nel sud-ovest del continente Zemuria, è composto da cinque province che circondano il lago di Valleria, posto al centro del paese. Confina con due grandi potenze: l’Impero Erbonian e la Repubblica Calvard. Ha mantenuto la sua indipendenza nonostante la vicinanza a queste grandi potenze, grazie anche all’alta tecnologia e all’aiuto dei Bracer.
  • Grancel: La capitale imperiale, collocata a sud-est del lago di Valleria.
  • Rolent: E’ la terra natale di Estelle Bright, protagonista di The Legend of Heroes: Trails in the Sky.
  • Bose: A nord del lago Valleria, confina con l’Impero Erbonian. Il suo reddito si basa sul commercio.
  • Ruan: Un tempo prosperava per la pesca e le industrie navali, ma hanno subìto un declino. Ora si sopravvive principalmente grazie al commercio.
  • Zeiss: Sede delle Zeiss Central Factory e centro della industrie di orbal.

 

Tre discepoli

Il professore Albert Russell è conosciuto come “padre della rivoluzione Orbal”. Il professor L. Hamilton progetta programmi per lo sviluppo delle aree rurali e il professor Schmidt s’intende di energia meccanica ingegneristica.

 

Kiseki Box in edizione limitata

La standard edition costerà 7,800 yen ma la First Kiseki Box limited edition costerà 9,200 yen:

  • The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III Original Soundtrack Mini Limited Edition: include le migliori musiche background del gioco.
  • “Class VII: Special Duty Division” SD Rubber Straps Set: un set di quattro strap di gomma illustrati per SD.
  • The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III Color book completo da 128 pagine
  • DLC originale “Un invito dalla scuola Thors”: un codice prodotto per scaricare l’uniforme rossa portata dagli studenti della Thors Military Academy’s Main School.

 

Prime Stampe Bonus

Le prime copie stampate di The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III includeranno un calendario desktop che può stare in verticale, orizzontale e sopra il monitor.

 

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III uscirà in Giappone il 28 Settembre per PlayStation 4.


due parole sull'autore
Classe 1996 e fondamentalmente non sa cosa scrivere nella sua biografia, tranne che ama il sushi. Scoprì i videogiochi con il mondo di Final Fantasy VIII nel lontano 2000 e da lì capì che molti dei suoi risparmi sarebbero finiti nell'acquisto di consoles e giochi.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su