News
di
il 4 marzo 2017, 11:19
in News

Ninja Theory ha annunciato che lo sviluppo di Hellblade: Senua’s Sacrifice ha raggiunto la fase alpha e l’intero titolo è giocabile dall’inizio alla fine.

 

Tuttavia il gioco non è ancora finito. Sulla base di quanto dichiarato dallo studio “c’è ancora un notevole quantitativo di lavoro da svolgere”. Mentre alcune parti del gioco iniziano ad essere come lo sviluppatore aveva immaginato, altre sono ancora “costruite solo ad un livello basilare”. Tutte le aree però sono pronte e il design è chiaramente definito.

 

Tutte le scene contenute nel gioco sono state riprese e tutte le voci degli attori sono state registrate. Le meccaniche del gameplay sono in fase di ridefinizione e il sistema di combattimento è completo e pronto per essere testato. La protagonista reagisce con movimenti realistici in ogni situazione e la colonna sonora è completa e deve solo essere inserita nel mondo di gioco.

 

Hellblade fu annunciato due anni e mezzo fa. La prossima fase sarà la beta in cui Ninja Theory si focalizzerà sull’esperienza del giocatore, “analizzando il gioco passo passo per poterlo migliorare, affinando l’aspetto e le emozioni che suscita”. La fase beta è quella in cui si aggiungono “tanti piccoli dettagli che fanno la differenza”.

 

A seguito della beta, il gioco andrà verso la fase finale dello sviluppo, il processo di masterizzazione, in cui lo sviluppatore cercherà di eliminare tutti i bug per rendere il gioco pronto per il lancio.

 

Hellblade: Senua’s Sacrifice uscirà per PC e PS4 quest’anno.


due parole sull'autore
Giocatore fin da quando aveva quattro anni, apprezza ogni tipo di gioco ma se si spara è meglio. Il retrogaming è il suo pane quotidiano anche perché spendendo tutti i soldi in questa passione non ha più manco un centesimo per il cibo. Toccategli tutto ma non Magikarp.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su