News
di
il 23 luglio 2015, 19:54
in News

Sin dal suo annuncio, Rise of the Tomb Raider, è stato l’oggetto di discussione dei videogiocatori a causa della sua esclusività temporanea per le console Nicrosoft.

 

Ora è la stessa Square Enix a far chiarezza sull’argomento in maniera definitiva.

 

Il titolo verrà infatti rilasciato inizialmente, in esclusiva tremporanea, su Xbox One e Xbox 360 il 10 novembre per poi approdare prima su Windows 10 tramite Steam nel primo periodo del 2016 ed infine su Playstation 4 nel periodo natalizio del prossimo anno.

 

Insomma, sembra che sia stata finalmente fatta chiarezza su una questione rimasta molto fumosa fin dall’annuncio del titolo, avvenuta in occasione dell’E3 2014. Vi invitiamo quindi a continuare a seguirci per scoprire tutte le novità su Rise of the Tomb Raider che, vi ricordiamo, approderà in esclusiva temporanea su Xbox One e Xbox 360 il 10 Novembre.


due parole sull'autore
Questo autore fittizzio funge da "raccoglitore" per tutto il contenuto generico creato dalla Redazione (comunicazioni, giveaway, eccetera). Non contattatelo, dato che non esiste potrebbe essere problematico per lui rispondervi
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su