News
di Giuseppe Vecchio
il 11 maggio 2017, 15:05
in News

Tra ieri e oggi sono circolate voci piuttosto pesanti su Bioware Montreal e Mass Effect. Sembrerebbe, infatti, che la serie sia stata messa in pausa a causa.

 

Tutto è iniziato nella giornata di ieri, con dei rumor che affermavano che Andromeda sarebbe stato con ogni probabilità l’ultimo titolo sviluppato solo dallo studio canadese causa il ridimensionamento dello staff dopo l’uscita del gioco, inoltre questi rumor vedono la serie stessa come congelata, con nessun sequel di Andromeda previsto per il momento. Oggi, grazie a Kotaku veniamo a conoscenza della risposta ufficiale di EA a queste speculazioni, risposta che non smentisce nulla, anzi spiega come lo staff di Bioware Montreal continuerà ad occuparsi di Andromeda con patch e contenuti aggiuntivi, ma anche che parte del team lavorerà ad altri progetti del colosso dell’intrattenimento, come ad esempio Star Wars Battlefront II. Sebbene non venga detto nulla ufficialmente quindi, è chiaro come il team canadese difficilmente potrà lavorare ad un nuovo Mass Effect in futuro, da qui la scelta di mettere la serie in pausa.

 

Inutile dire che queste sono solo speculazioni, in quanto mancano conferme ufficiali sebbene siano mancate anche le smentite di rito.

La serie di Mass Effect è stata davvero messa in pausa?


due parole sull'autore
Grande appassionato di JRPG, ma non dice di no se si tratta di altri generi. Ha iniziato a giocare all'età di 5 anni con la sua prima console portatile, il GameBoy e poi passato al mondo PlayStation, ma il primo amore non si scorda mai e dura tutt'oggi. Stufo di aspettare in eterno localizzazioni di giochi che non si vedranno mai in occidente ha intrapreso la via dell'import, causa di grandi sofferenze al suo portafogli
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su